Gattò di Patate Salsicce e Friarielli: la Gustosissima Ricetta Napoletana

Gattò di Patate Salsicce e Friarielli: la Gustosissima Ricetta Napoletana

Gattò di Patate Salsicce e Friarielli: la Gustosissima Ricetta Napoletana
Gattò di Patate Salsicce e Friarielli: la Gustosissima Ricetta Napoletana

Ingredienti

1,5 kg di patate
500 g di friarielli
4 uova
parmigiano grattugiato q.b.
sale q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.
400 g di provola affumicata o fiordilatte
1 salsiccia grande
2 spicchi d’aglio
pangrattato q.b.
1 bicchiere di latte

Preparazione del ripieno

Prendete i friarielli, e lavate più volte.

Metteteli in padella con un pò di olio, uno spicchio di aglio e del sale, quanto basta, aggiungete anche un pò di peperoncino.

Cuoceteli in padella per 20 minuti circa fino a che gambi e foglie non si inteneriranno.

Metteteli poi in un piatto a raffreddare.

Nella stessa padella, aggiungendo un pò di olio fate cuocere la salsiccia, dopo averla sbriciolata.

Sminuzzate poi i friarielli e uniteli alla salsiccia cotta.

Prendete la provala e tagliatela a cubetti.

Preparazione del Gattò di Patate con Salsicce e Friarielli

Passiamo a fare il gattò.

Prendete le patate, lavatele per bene e poi bollitele in una pentola piena acqua bollente per circa 30 minuti.

Fatto ciò, le patate saranno pronte e schiacciatele con lo schiacciapatate.

Unite ad esse le uova, il parmigiano, il latte, un filo di olio, un pizzico di sale.

Impastate bene, fino ad ottenere un pasta omogenea.

A questo punto potete unire il ripieno di salsicce, friarielli e provola all’impasto.

Amalgamate bene il tutto e trasferite poi l’impasto in una pirofila da forno ben unta.

In superficie spolverizzate con il pangrattato.

Cuocete il gattò di patate salsicce e friarielli in forno per 30 minuti a 180 o 200 gradi.

Il piatto sarà pronto quando sulla superficie si sarà fatta la crosticina dorata.

Sfornate il gattò, lasciatelo intiepidire un paio di minuti e poi servitelo

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.