Conchiglie Gratinate con Crema di Broccoli e Salsa al Parmigiano Reggiano. Delizie "con quel che c’è".

Nulla fa più domenica di una teglia fumante di Pasta al Forno al centro della tavola.
Fatta eccezione per quelle occasioni in cui pranzo fuori,  che abbia ospiti o meno, è difficile che il fine settimana questa delizia non occupi il forno di casa.
Dalla classica con Ragù e Besciamella a nuove versioni anche più leggere ma non meno appetitose, questo irresistibile piatto italiano non delude mai.
E spesso succulente sorprese arrivano dalle preparazioni realizzate, come sono solita dire, con quel che c’è.
E’ il caso del piatto che che gustiamo insieme oggi, felice esito di una preparazione effettuata, più o meno, alla velocità della luce.
E pensare che per realizzarlo sono stati sufficienti un broccolo di medie dimensioni, una piccola quantità di panna fresca, qualche cucchiaio di quella strepitosa ricotta prodotta in Alta Val Trebbia della quale non riesco più a fare a meno e poco altro.
Considerazione finale: da preparare in quantità industriale!
Buona settimana!
Maria Grazia

Una teglia di Pasta al Forno fumante



I Broccoli

Appartengono alla famiglia delle Crucifere, della quale fanno parte anche cavolo, cavolini di Bruxelles, ravanello e rafano. Ricchi di minerali come calcio, fosforo e potassio, contengono anche Vitamina C, Vitamina B1, B2 e fibra alimentare.
Degno di nota il contenuto di sulforafano, una sostanza che previene la crescita delle cellule cancerogene ed ha una protezione protettiva nei confronti dei tumori intestinali, polmonari e del seno.
Gli attivi presenti in questi ortaggi sono in grado di mitigare le infiammazioni delle vie aeree superiori (faringe, laringe, trachea e parte alta dei bronchi).
Per quanto riguarda la cottura dei broccoli, è bene sia breve e a bassa temperatura, in modo da preservarne le proprietà benefiche. La cottura a vapore è quella ideale.



Conchiglie Gratinate con Crema di Broccoli
e Salsa al Parmigiano



Ingredienti
(per due persone)

200 g di pasta formato conchiglie rigate
1 broccolo medio
panna fresca 
due cucchiai abbondanti di ricotta vaccina cremosa
(Alta Val Trebbia, Liguria)
30 g di pinoli italiani
Parmigiano Reggiano 36 mesi
olio extravergine di oliva
1/2 spicchio d’aglio 
sale
La Salsa al Parmigiano
3 cucchiai di panna fresca 
due cucchiai di Parmigiano Reggiano 36 mesi

Scaldare tre cucchiai di panna fresca in un pentolino dal fondo antiaderente e sciogliervi il Parmigiano Reggiano.
Mescolare fino a quando la salsa non avrà raggiunto una consistenza liscia e morbida.

Mondare e lavare i broccoli, dividerli in cimette e cuocerli a vapore fino a quando non saranno croccanti. Conservare l’acqua di cottura.
In un tegame dal fondo antiaderente, rosolare l’aglio in due cucchiai di olio extravergine di oliva e passarvi i broccoli.
Trasferire le cimette nel boccale del mixer, unire i pinoli, versare 30 ml di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e, se occorre, un mestolino scarso d’acqua di cottura. Frullare fino ad ottenere una consistenza cremosa.
Trasferire la ricotta in una ciotolina e lavorarla a crema con l’ausilio di qualche goccia di latte.
Lessare al dente le conchiglie rigate, scolarle e trasferirle in una capiente ciotola. Condirle con la Crema di Broccoli e Pinoli ed unire la crema di ricotta.
Amalgamare bene e trasferire il composto in una teglia precedentemente unta con olio extravergine di oliva.
Irrorare la pasta con la Salsa al Parmigiano e cuocere in forno preriscaldato a 190° per circa 20 minuti.

Servire fumante!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.