Budino di peperone arrosto con salsa bagna cauda, il mio antipasto di Natale

Il peperone arrosto con la bagna càuda è un antipasto tipico Piemontese, ho voluto provare a scomporlo e a creare qualcosa di nuovo, da servire il giorno di Natale, il colore rosso lo rende perfetto a questo scopo.
Creare delle monoporzioni permette di prepararlo in anticipo e sistemarlo già sul tavolo davanti ad ogni posto dei commensali in modo da facilitarvi la vita e diminuire i vassoi da portata.

INGREDIENTI per 2 persone:

  • 1 peperone arrostito 
  • un ciuffo di prezzemolo 
  • sale e pepe q.b. 
  • un cucchiaio di olio evo 
  • un cucchiaino di paprika 
  • 1/4 di cucchiaino di agar agar (gelatificante di originele vegetale, da usare al posto della colla di pesce)
  • 20 grammi di burro 
  • 1 cucchiaio di pasta d’acciughe 
Per prima cosa eliminate la pelle del peperone arrosto, i semi e i filamenti all’interno eriducetelo in crema con il minipimer insieme al prezzemolo sale, pepe a piacere e la paprika.

Scaldate un cucchiaio d’olio in un pentolino antiaderente e aggiungete la salsa di peperone, portate a bollore. Aggiungete l’agar agar fuori dal fuoco e mescolate accouratamente.
Dividete la salsa in due bicchierini di vetro tipo quelli da liquore e lasciate riposare in frigorifero per almeno due ore prima di servire.

Prima di portare in tavola sciogliete il burro con la pasta d’acciughe in un pentolino formando una salsina densa.

 Dividete la salsa sopra ai due budini e servite subito accompagnando con grissini croccanti.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.