Bomboloni ripieni di Gelatine di frutta – In collaborazione con Le Bonelle Geleè

Alle gelatine di frutta noi non sappiamo assolutamente resistere, soprattutto se si tratta di un prodotto Fidacandies! Ricche di frutta possono essere protagoniste di dolci fatti in casa come in questo caso. Le abbiamo usate come gustoso ripieno di dolci e soffici bomboloni fritti. Scrigni di gusto a cui non nessuno potrà resistere!

ciambelle ripiene di gelèBomboloni ripieni di Gelatine di frutta

350 gr di farina 00
5 uova
250 gr di patate
2 cucchiai di zucchero
25 gr di burro
buccia grattugiata di un limone
15 gr di lievito di birra

Per la cottura:
olio di semi di arachidi

Per il ripieno:
Caramelle Le Bonelle Gelèes Q.b.

Per guarnire:
un cucchiaio di zucchero a velo
un cucchiaio di zucchero semolato
un pizzico di cannella in polvere

Lessate le patate , pelatele e mettetele nello schiaccia patate, quando sono ancora calde così sarà più facile questo passaggio. Ponete la farina su un piano di lavoro, disponetela a fontana e aggiungete le patate, le uova, lo zucchero, il burro ammorbidito, il lievito di birra e la scorza del limone. Lavorate bene l’impasto vigorosamente, sbattendolo, avvolgendolo, tirandolo, fino a formare un composto compatto, morbido, liscio e non appiccicoso, questo dovrà lievitare almeno 1 ora.

Dopo di questo tempo stendere l’impasto e staccate dei cerchietti (tagliati anche con il bordo di un bicchiere) tutti uguali un po’ per volta con uno spessore di mezzo centimetro.
Posizionate la Bonella Gelèes del gusto che preferite al centro del dischetto sormontandolo con un’altro disco, sigillatene i bordi per bene aiutandovi, se necessario, con un po’ d’acqua e continuate così fino ad esaurire la pasta. Ponete i pasticcini preparati su piano di lavoro cosparso con un po’ di farina per circa 2 ore.bomboloni ripieni di gelee

Nel frattempo scaldate abbondante olio e quando sarà bollente friggete i bomboloni prelevandoli delicatamente dal piano e tuffandoli nell’olio già caldo. Cuoceteli finchè non li vedrete dorati al punto giusto, facendo attenzione a non far assumere un colorito troppo scuro. Per esser sicuri che siano cotti dentro, sebbene ci sia il prezioso ripieno, il trucco è di batterne con un cucchiaio la superficie, il rumore che si sentirà dovrà esser sordo come se fossero vuote e non compatte, se fosse così allora saranno pronte per esser tirate su dall’olio, passate sulla carta assorbente per eliminare l’eccesso di olio e tuffate in un mare di zucchero semolato, a velo e il pizzico di cannella per creare l’irresistibile e dolce esterno dei bomboloni.

Ps: Il gustoso ripieno di gelatina sarà come se fosse una marmellata, sciogliendosi lo zucchero delle caramelle creerà un gustoso ripieno ai diversi frutti, irresistibile a dir poco!images

 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.