Cotechino e polenta fingers

Un antipasto, un finger food o qualcosa di sfizioso per accompagnare un aperitivo.

Ognuno può servirlo come meglio crede. Noi abbiamo realizzato questo antipasto con gli avanzi di cotechino e lenticchie, ma potete utilizzare anche qualsiasi altro salume o un formaggio tagliandoli a cubettoni.  Quello che serve è un avanzo di polenta: poca roba. Qualche manciata di funghi champignon freschi e comporrete qualcosa di bello da vedere, facile da fare e delizioso da mangiare. 

Ingredienti 
  • Cotechino
  • Polenta cotta
  • Funghi champignon freschi
  • Stuzzicadenti
  • Timo, aglio e sale
Difficoltà: molto facile – Tempo: 20 minuti

Come detto, abbiamo usato un avanzo di cotechino e lenticchie e della polenta avanzata e conservata in un contenitore rettangolare: in questo modo è stato molto facile tagliare la polenta nella forma adatta. Abbiamo, dunque, tagliato sia la polenta sia il cotechino a cubotti, senza scaldare nulla, tutto a freddo.

Abbiamo pulito i funghi champignon freschi e abbiamo separato il gambo dalla cappella. 

Abbiamo saltato gli champignon in padella con poco olio e uno spicchio d’aglio per cinque minuti. Per insaporire: sale e timo. Usate le cappelle necessarie per comporre gli spiedini: quelle che avanzano potrete usarle in un’altra preparazione, magari surgelandole. 
La composizione è davvero un gioco da bambini: un cubo di polenta, uno di cotechino (o salame, mortadella oppure del formaggio) e una cappella di fungo. Infilzare, servire, mangiare! 


Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.