Ceci fritti nella friggitrice ad aria

Ho sempre creduto che degli snack da aperitivo non esistessero di salutari, ma mi colpisse un asteroide (cit. Pubblicità) se i ceci non lo sono! 
Fonte di proteine vegetali, di potassio, di calcio, di fosforo, di magnesio e varie vitamine del gruppo B, ricchi di fibre e di acidi grassi insaturi, i ceci sono una miniera di proprietà benefiche e di gusto resine molto accattivanti da questa ricetta. Piacciono anche i bambini come fossero delle vere e proprie patatine fritte ma noi li prepareremo con la friggitrice ad aria.

Ingredienti: 
  • Una scatola di ceci 
  • Un cucchiaio di olio di semi di girasole 
  • Sale e pepe a piacere un cucchiaio di paprika dolce 
  • Un cucchiaio di timo secco

Scolare i ceci dalla loro acqua di vegetazione e sciacquarli sotto abbondante acqua corrente. Io preferisco fare un passaggio prima di cuocerli ovvero stringere ogni cecio tra due dita per spaccargli la pellicina esterna, non è fondamentale ma trovo che i legumi dopo siano più buoni. 
Conditele in una ciotola con la paprika, l’olio, il timo e il sale e pepe a piacere. Mescolate bene e trasferiteli nel cestello della friggitrice ad aria. 
Cuocete a 200 gradi per circa 10 minuti scuotendo il cestello di tanto in tanto per rigirare i ceci. Controllate la cottura perché a seconda del modello della vostra friggitrice potrebbero andarsene 8 minuti o magari 15. 
Trasferite in una bella ciotola e serviteli subito belli caldi per gustarne di più la fragranza, freddi sono ugualmente buoni ma perdono un po’ del loro croccantezza.

Un vero e proprio snack da aperitivo super goloso ma allo stesso tempo estremamente sano, abbinate un vino fresco come il Prosecco o un rosè e l’aperitivo è pronto.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.