Torta "tenerina"

Dopo aver trascorso il weekend di Pasqua in un agriturismo nelle campagne ferraresi ed esserci innamorati di questa torta, sempre presente a colazione, ho scoperto che “tenerina” è proprio il suo nome ed è tipica della città di Ferrara.

Ci è piaciuta così tanto che ho provato a replicarla, seguendo la ricetta che mi è stata gentilmente regalata dalla deliziosa signora che gestiva l’agriturismo.
Eccola di seguito:
Ingredienti:
200 gr di cioccolato fondente
100 gr di burro
150 gr di zucchero
3 uova
50 gr di farina bianca 00
Procedimento:
Dividere i tuorli dagli albumi. Sbattere i tuorli con lo zucchero e montare a neve gli albumi.
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Soltanto una volta che è quasi completamente sciolto aggiungere il burro a tocchetti e mescolare bene in modo che si amalgami completamente con il cioccolato.
Aggiungere il cioccolato ai tuorli, incorporare poco per volta la farina setacciata e mescolare bene.
Unire anche gli albumi montati a neve mescolando con una spatola dall’alto verso il basso, lentamente, per non smontarli.
Foderare una teglia con carta forno, versarvi l’impasto e livellare con la spatola.
Infornare a 180 gradi per 30 minuti.
Lasciar raffreddare e cospargere di zucchero a velo.
Tagliare a tocchetti o a piccole fettine, come si preferisce.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.