Torta fredda allo yogurt, sapore delicato

Torta fredda allo yogurt

Torta fredda allo yogurt velocissima da realizzare. Una torta dal  sapore delicato, si può decidere di prepararla al gusto che più si desidera. Una cheesecake allo yogurt leggera ed inoltre non prevede l’uso della colla di pesce. Unica accortenza è quella di utilizzare preferibilmente lo yogurt greco, perchè quest’ultimo è molto compatto.  Torta fredda allo yogurt è un dessert fresco e delizioso, una torta fredda che piace proprio a tutti, grandi e bambini. Preparata con tanto buon yogurt al gusto della frutta. Io ho scelto di farla al gusto fragola e vi dico che è venuta fuori una torta al gusto fior di fragola, proprio come il gelato. Un dolce semplice e genuino. La ricetta proviene dal blog di Misya. Provatela e mi direte, vi assicuro che una volta provata sarà la torta che farete spesso d’estate, fresca , velocissima e buonissima, ricordate Torta fredda allo yogurt, la torta dell’estate.

 

 

INGREDIENTI X STAMPO A SFONDO APRIBILE CM 18

BASE

250 gr di biscotti secchi tipo oro saiwa

125 gr di burro sciolto

CREMA

200 ml di panna per dolci zuccherata da montare (io marca hoplà)

200 gr di yogurt greco alla frutta (per me gusto fragola)

25 gr di zucchero vanigliato

 

PROCEDIMENTO

Ridurre i biscotti a polvere nel mixer, In un pentolino fondere il burro, unire i biscotti, con il composto ottenuto creare il fondo della torta nello stampo da 18cm a sfondo apribile ricoperto di carta da forno bagnata.

Mettere il tutto a raffreddare in frigorifero.

Nel frattempo montare la panna ben fredda di frigorifero, io per far si che la panna sia ben fredda metto la confezione giusto 5 minuti in freezer, prima di montarla.

Aggiungere  lo yogurt e lo zucchero mescolare con una spatola quel tanto che basta fino ad ottenere una crema compatta. Per questa preparazione consiglio l’utilizzo dello yogurt greco in quando è molto sodo e compatto.

Sistemare la crema ottenuta nella tortiera sul fondo di biscotti.

Coprire con pellicola e mettere in frigorifero a compattare bene nella parte più fredda per almeno tre o quattro ore.

Aprire lo stampo, scostare la carta forno, e sistemare la torta su un piatto, con il coltello pareggiare i contorni, creare delle righe in superfice con i rebbi di una forchetta, guarnire a piacere.

La fetta!!!!!

 

 

 

Vi potrebbero interessare anche:

 

 

cheesecake al bicchiere velocissima

 

Cheesecake fredda ricotta e amarena

 

Cheesecake all’arancia

 

 

 

 

 

 

 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.