Spiedini di caprese al pesto!

La caprese…chi non la ama? In estate la mangerei ogni giorno, fresca e veloce da preparare!
Il mio Blade, sempre alla ricerca di modi originali e diversi per gustare i cibi, questa volta ha scovato nel web, degli sfiziosi spiedini di caprese che oltre ad essere particolari nella presentazione, sono resi golosi dalla presenza del pesto alla genovese, senza aglio per noi.
Pochi ingredienti, ottimo risultato!

Ingredienti:
pomodori Pachino
mozzarelle ciliegine
olive verdi denocciolate, sotto’olio
pesto alla genovese senza aglio
arancia grande

Procedimento:
Lavare ed asciugare i pomodori, scolare le ciliegine dall’acqua ed asciugarle, scolare e tamponare le olive.
Infilare negli spiedini alternando: un’oliva, metà pomodoro, una ciliegina e l’altra metà del pomodoro, sistemarli per ora su un vassoio.
Una volta terminato il tutto, tagliare una bella arancia grande a metà.
Mettere entrambe le metà su piatti da portata.
Prendere uno spiedino per volta e con un pennello da cucina, spennellarlo con il pesto quindi infilzarlo nell’arancia.
Ripetere il tutto sino alla fine degli spiedini in modo ordinato e tale da ricoprire tutta l’arancia.
Per renderli facilmente estraibili, non affondare troppo la punta dello spiedino, quel tanto che basta a farlo reggere.
Volendo si possono preparare in anticipo, l’unica accortezza è quella di spennellarli solo poco prima di servirli e di metterli sull’arancia, in quanto il pesto è molto oleoso.
Se spennellati con troppo anticipo, rilascerebbe l’olio che colerebbe sia sull’arancia che sul piatto e non sarebbe un bel vedersi!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.