Scones con fragole e ricotta

Mio figlio ha visto la foto di questi scones su una rivista che avevo in casa, ama follemente le fragole e mi ha chiesto di prepararglieli!

L’abbiamo fatto insieme, mentre io er trascrivevo la ricetta anche lui l’ha trascritta a modo suo, non sapendo ancora scrivere ha abbinato alle quantità il disegno dell’ingrediente.
Mi ha aiutato poi a pesare gli ingredienti e a stendere la pasta, una volta pronti era soddisfattissimo! 
Caspita ma erano davvero buoni questi che non sono né biscotti, né paninetti, non sono troppo dolci e le fragole mantengono tutto il loro sapore!

Ingredienti:

240 gr di fragole
260 gr di farina
80 gr di zucchero
1 cucchiaio di lievito
60 gr di burro
150 gr di ricotta vaccina
1 uovo
60 ml di latte
Scorza di 1/2 limone
Zucchero a velo

Procedimento:

Per chi usa la planetaria mettere tutti gli ingredienti nella bacinella e utilizzare il gancio a velocità 2 finché si forma l’impasto, come fosse una frolla.

Per chi impasta a mano invece, in una ciotola lavorare l’uovo con la ricotta, il latte e la scorza del limone.

In un’altra ciotola unire lo zucchero alla farina e al lievito e incorporare il burro, precedentemente ammorbidito, e lavorarlo con le dita insieme alla farina.
Formare un buco e al centro unire il composto con la ricotta.
Mescolare e incorporare tutta la farina.
Girare l’impasto su un piano di lavoro infarinato e stendere con il matterello ad uno spessore di circa 3 cm.
Distribuire le fragole sul l’impasto e ripiegare l’altra metà del l’impasto sulle fragole.

Tagliare gli scones con un coppa pasta rotondo o con un bicchiere o una tazzina.
Disporre i biscotti su una teglia foderata di carta forno e infornare a 180 gradi per 30 minuti.

Fare intiepidire e spolverare di zucchero a velo.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.