Riso e scarola

Le ricette con scarola sono davvero tantissime, ma il riso e scarola è una di quelle minestre per cui non si riesce a fare a meno di prepararle. Caldo e rigenerante, un vero e proprio comfort food, il riso e scarola è un primo piatto buonissimo da servire per i pranzi di quelle giornate fredde, quando non sai cosa vuoi mangiare esattamente, ma sai per certo che vuoi qualcosa che ti riscaldi totalmente.

Per preparare questa ricetta ho utilizzato la scarola riccia, ma potrete utilizzare anche la scarola liscia. Il successo del piatto è comunque assicurato. Siete pronti a scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

riso-e-scarola-verticale

Riso e scarola

Ingredienti

300 g di riso;

1 cespo di scarola riccia;

100 g di pomodoro;

1 cipolla;

1 dado vegetale;

Sale Q.B. (solo se necessario!)

Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Per prima cosa prendete la scarola riccoa e pulitela privandola del torsolo, quindi lavatela sotto l’acqua corrente e asciugatela per bene. Tagliate le foglie in 2-3 pezzi e riempite una pentola di acqua. Portatela a bollore, dopodiché immergetevi la scarola. Man mano aggiungete la cipolla tritata finememente, il pomodoro e il dado vegetale, quindi mescolate molto bene e riportate tutto a bollore.

Quando il tutto sarà arrivato a ebollizione, versate il riso e fatelo cuocere per circa 20 minuti. Trascorso questo tempo, assaggiatela e regolate di sale solo se necessario. Condite con un filo d’olio extravergine d’oliva e, a piacere, spolverizzate di parmigiano grattugiato. La minestra così preparata avrà una consistenza brodosa. Se volete ottenere una sorta di risotto mettete meno acqua in pentola dall’inizio della preparazione.

Servite la minestra di riso e scarola ben calda in tavola e buon appetito.

riso-e-scarola-orizzontale

Torna alla HOME PAGE

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.