maftul

Ciao!!

Secondo la NY times mangiare vegano sarà una tendenza nel 2019, questo lo vediamo dai numerosi locali vegani che aprono qua e la.

Io non sono vegano, nemmeno vegetariana però a me non dispiace riposare il mio corpo dalle carni e mangiare senza, buono e anche salutare.

ho pensato di proporre una ricetta palestinese che di solito si fa con la carne, senza carne anche buona se seguite la mia ricetta semplice, fatta con il maftul che magari vi capito di trovarlo nei negozi equo e solidali o nella grande distribuzione ma non sapete come prepararlo e pensato che preparalo è un’impresa difficile, invece è facile.

Comprate il maftul che di solito è da 500 g
1 scatola di ceci cotti preferibilmente biologici
pomodori pelati circa 500 g
1 cipolla tagliata fine
2 spicchi d’aglio
acqua q. b
sale  a piacere
pepe nero un pizzico
un filo d’olio d’oliva
1 cucchiaino piccolo di cumino

Procedimento:

Su una pentola cuocete il maftul con l’acqua bollente e il sale, serve circa 1/2 litro d’acqua per i 500 g di maftul, all’inizio a fuoco alto e quando bolle abbassate il fuoco e coprite la pentola finche cuoce, il chicco diventa morbido e più grande.

Su un’altra pentola versate un filo d’olio d’oliva, aggiungete la cipolla e l’aglio; arrotolate un poco poi versate i pelati tagliati, lasciate a cuocere per 10 minuti circa poi aggiungete i ceci scolati, mescolate poi aggiungete le spezia, non dimenticate il cumino perché è la chiave del gusto strepitoso che assaporate appena mangiate il piatto.

per servire:

su una piatto bello grande mettete il maftul e sopra disponete la salsa e mangiate.

Buon appetito

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.