Riso alla cantonese

Quando andiamo al ristorante cinese mio figlio vuole sempre prendere il riso alla cantonese, ma è così semplice da fare che ho voluto prepararlo anche a casa nostra…

Preparandolo in casa poi mi sono accorta che è anche una ricetta abbastanza leggera ed è un pasto completo, quindi se preparo questo non devo fare altro per pranzo!!

riso alla cantonese

Ingredienti per 4 persone:

5 tazzine di riso basmati oppure thai

300 g piselli freschi oppure surgelati

150 g prosciutto cotto

200 g germogli di soia precotti

2 cucchiai salsa di soia

1 cipollotto fresco

 

Per preparare il riso alla cantonese dovrete per prima cosa cuocere il riso bollendolo oppure cuocendolo al vapore per il tempo indicato nella confezione.

Mentre si cuoce il riso mettete sul fuoco una padella antiaderente tipo wok con due cucchiai di olio sul fondo (io ho usato olio extravergine di oliva ma va bene anche un olio di semi). Fate scaldare la padella poi aggiungete il cipollotto tagliato molto sottile e fatelo cuocere per un paio di minuti saltandolo spesso.

Aggiungete il prosciutto cotto tagliato finemente con il coltello, i germogli di soia e i piselli, mescolate e fate cuocere tutto per 5 minuti.

Rompete le uova in un piatto e sbattetele con forza con una frusta, poi cuocetele aggiungendo solo un pizzico di sale in un padellino antiaderente come se fossero delle uova strapazzate. Toglietele dal fuoco, rompetele con coltello e forchetta e mettetele da parte.

Quando il riso sarà cotto scolatelo e versatelo nella padella con gli altri condimenti, aggiungete la salsa di soia e l’uovo strapazzato mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti. Finite di cuocere tutto insieme per un paio di minuti a fiamma altissima e servite ben caldo.

riso alla cantonese

seguici-su-facebook Se volete rimanere sempre aggiornati e visualizzare le nuove ricette pubblicate, diventate fan della pagina facebook del blog “Le ricette di mamma Lù”.

Quindi cliccate sul “Mi piace” qui sotto.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.