Porridge

Il porridge è una zuppa dolce a base di fiocchi d’avena che rappresenta la colazione anglosassone per eccellenza. È semplicissimo da preparare e, in base alle varie personalizzazioni, può costituire una ricca e golosa colazione per il fine settimana. È un ottimo escamotage per chi è a dieta e vuole coccolarsi con un buon dolce, sapete perché? Semplicemente perché al suo interno contiene tutti i nutrienti per affrontare al meglio la giornata.

Come già spiegato all’inizio dell’articolo, la ricetta è a base di fiocchi di avena, un alimento ricco di proteine, fibre e carboidrati. Se assunti nella maniera e nella quantità adeguata, questi contribuiscono a mantenere in salute il nostro organismo. L’avena è un cereale iperproteico e per questo si rivela essenziale per chi fa molto sport.

Il porridge può essere preparato sia in versione dolce che in versione salata. Oggi vi propongo la versione dolce che ho consumato a colazione.Io l’ho personalizzato con dello yogurt greco con lo 0% di grassi, dei frutti di bosco e del cioccolato fondente. Vi dirò, era la prima volta che lo provavo, ma il gusto mi ha sorpreso letteralmente. Ovviamente la personalizzazione dipende moltissimo dai vostri gusti.

Ne ho provato anche una versione salata con zucchine e carote, di cui però vi parlerò in un altro articolo. Ora seguitemi per scoprire la mia nuova bontà!

Porridge verticale

Porridge

Ingredienti

30 g. fiocchi d’avena;

1 tazza di latte;

1/2 tazza di acqua;

1 cucchiaio di zucchero di canna;

1 bacca di vaniglia;

1 pizzico di sale.

Io l’ho personalizzato con:

100 g. di frutti di bosco;

1 cucchiaio di yogurt greco 0%;

20 g. di cioccolato fondente.

Preparazione

Mettete i fiocchi d’avena in un pentolino insieme all’acqua, con un pizzico di sale e i semi di una bacca di vaniglia. Cuocete mescolando il tutto per circa 5 minuti a fuoco moderato, o comunque fino a quando l’acqua non si sarà completamente assorbita e l’avena sia ridotta in poltiglia.

A questo punto unite il latte e cuocete per altri 2-3 minuti. Il composto dovrà assumere la consistenza di una pappa. Se preferite mantenerlo più liquido, basterà unire qualche goccia di latte in più. Il porridge è già pronto per essere servito, ma per renderlo più goloso può essere personalizzato.

Io ho spezzettato grossolanamente 20 grammi di cioccolato fondente e unito anche un cucchiaio di yogurt greco e 100 grammi di frutti di bosco. Ho mescolato bene il tutto fino a quando il porridge non ha acquisito un colore rosato. A questo punto ho gustato il mio buonissimo porridge per colazione.

Porridge orizzontale

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.