Polpette di zucchine grattugiate con ricotta

Le polpette di zucchine grattugiate con ricotta sono uno sfizioso finger food fritto, tutto vegetariano, che si prepara con pochi ingredienti.

Si possono servire, appena fatte, come secondo piatto e accompagnate da un’insalata fresca di stagione; se preparate in anticipo si prestano perfettamente per essere mangiate durante l’aperitivo. Le polpette sono confezionate con pochissimi ingredienti e, proprio per questo, è preferibile utilizzarli sempre freschi e di ottima qualità.

polpette di zucchine
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    5/10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Zucchine 5
  • Cipolla 1/2
  • uovo 1
  • Pangrattato 30 g
  • Farina 30 g
  • Parmigiano reggiano 30 g
  • Ricotta 50 g
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 250 ml
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Lavate le zucchine, la cipolla, il prezzemolo e preparate tutti gli altri ingredienti. Grattugiate a julienne le zucchine e la cipolla. Raccogliete le verdure in un canovaccio pulito e strizzatele per far uscire l’acqua ed evitare che si rompano  durante la cottura.  Devono risultare abbastanza asciutte.

  2. Inserite in una ciotola le verdure strizzate, il pangrattato, il grana grattugiato, la ricotta, l’uovo, la farina ed il trito di odori. Amalgamate bene il tutto. Modellate le polpette con le mani umide, poi friggete nell’olio extravergine caldo ma non bollente, fino a doratura uniforme.

  3. Scolatele su carta assorbente da cucina, salate e pepate. Buon appetito!!

Note

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook per restare sempre aggiornato.

L’articolo Polpette di zucchine grattugiate con ricotta proviene da COOKING.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.