MATTONELLA CIOCCOLATO E OREO

Si può dare forma ad un vaso crudo rotto….


Ma non ad uno cotto…
Leonardo da Vinci ( 1452- 1519)

Siamo quasi a metà settembre ma il tempo si mantiene al bello e il caldo, non troppo feroce, fa piacere fin quando dura!
Fra non molto tireremo fuori dall’armadio felpe, piumini e tutto l’armamentario invernale quando sarà il momento di cambiare livrea come fanno gli uccelli e gli altri animali.
Per il momento godiamoci ancora questo bel tempo e soprattutto cerchiamo di stare sereni!!


La ricetta è tratta dal sito de Gustibusi con notevoli diminuzioni degli ingredienti.
Infatti erano previsti ben 800 gr di cioccolato fondente, 250 gr di burro e altrettanti di panna e 40 biscotti.
Io ho deciso di seguire in generale le indicazioni della ricetta con le modifiche che appiano qui sotto e anche così il dolce ( buonissimo ) è ancora parecchio calorico ma è piaciuto molto anche a chi si lamenta che contiene troppo burro o panna.
In fin dei conti con qualcosa bisogna pur sciogliere il cioccolato!

Tempo di preparazione: circa 10′
Costo: Medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI

250 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE
100 GR DI BURRO
150 GR DI PANNA FRESCA
24 BISCOTTI OREO

Fondere il cioccolato tagliato a pezzetti con il burro e la panna,
Far intiepidire.
In uno stampo da plum cake ( io ho sistemato un divisorio di cartoncino foderato con alluminio per ridurne le dimensioni) ho sistemato, come appare in foto, 8 biscotti.

Poi ho spalmato una parte della crema e ho continuato fino all’esaurimento degli ingredienti.


Sigillare il dolce con pellicola trasparente rimboccando il lembi e porre in frigo per qualche ora.
Quando il dolce è ben freddo sformarlo e tagliarlo a fettine .
Si conserva in frigo per parecchio tempo e se si lascia passare almeno un giorno i sapori si fondono alla perfezione.
E’ molto calorico, ovviamente, ma una fettina sottile non farà mai male a nessuno escluse le persone che devono stare a dieta!!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.