Insalata tiepida di quinoa, carciofi, limone e alga wakame, #glutenfree #vegan #bassoIG

Siamo a Maggio, la bella stagione si avvicina e la voglia di piatti più leggeri e freschi inizia a farsi sentire. E’ ancora troppo presto però per le verdure estive, allora niente pomodori, zucchine, peperoni, ancora per qualche settimana, avremo tutta l’estate per gustarli e farne scorpacciate. Godiamoci gli ultimi carciofi e finocchi perchè tra poco dovremo salutarli per ritrovarli ad autunno inoltrato.

Quella che vi propongo oggi è una specie di anteprima delle insatate estive, si serve in versione tiepida, ma è rinfrescante, leggera e detox perfetta per prepararsi al meglio all’estate, depurandoci e, perchè no, buttando giù quel paio di chiletti che in estate ci non ci fanno sentire al meglio.

L’insalata di quinoa con carciofi, limone e alga wakame, tuttavia è tutt’altro che un triste piatto dietetico, piuttosto è un concentrato di superfood richissimi di nutrienti. Analizziamoli meglio

Quinoa: un superalimento bilanciato in proteine e carboidrati, la quinoa non contiene glutine ed ha una valore calorico moderato (poco più di 100 calorie per 100 gr.). E’ adatta a diabetici e per chi tende ad avere la glicemia alta poiche che un indice glicemico decisamente basso (pari a 35 contro 55 del riso integrale e oltre 80 del riso bianco), quindi perfett

Carciofo: non ha bisogno di molte presentazioni la verdura depurativa per eccellenza, il carciofo che grazie alle presenza della cinarina favorisce la “pulizia” del fegato, la diuresi e l’abbassamento dei livelli di colesterolo nel sangue. Per beneficiare di tutte le sue fantastiche proprietà andrebbe mangiato crudo proprio come in questa ricetta, perchè il calore intacca cinarina. Inoltre essendo ricchi di ferro devono preferibilmente essere consumati con elementi ricchi di vitamina C. Ed ecco perchè l’ingrediente successivo è proprio il limone!

Limone: un dono di madre natura, il limone è buono, profumato, benefico e ricco di virtù. Molte di queste però si nascondono nella buccia, proprio la parte che nella maggior parte dei casi buttiamo via. In questa ricetta il limone è stato utilizzato per intero per sfruttarne le suoi proprietà: i limonoidi, infatti, che sembrano aver dimostrato attività anti-tumorali, sono proprio contenuti nella scorza.

Alga wakame: ricca di calcio, ferro, magnesio e iodio è nota per attivare il metabolismo e regolare l’attività tiroidea, favorendo il dimagrimento. Per questo motivo è sconsigliata in caso di problemi alla tiroide (necessario il consulto medico) ed è necessario contenerne il consumo in un massimo di 4 grammi al giorno.

Non rimane che gustare l’insalata di quinoa con carciofi, limone e alga wakame che oltre ad essere un piatto super sano è anche decisamente gustoso!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Quinoa 180 g
  • Carciofi (piccoli e teneri) 4
  • Limoni (bio) 2
  • Olive taggiasche 2 cucchiai
  • Uvetta 2 cucchiaini
  • Alga Wakame (1 pezzetto da 3 cm)
  • Menta (fresca) 1 mazzetto
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Sale marino integrale q.b.

Preparazione

    • Lavate la quinoa sotto l’acqua corrente utilizzando un colino a maglie fitte. Mettete la quinoa in una pentola con 480 ml di acqua leggermente salata e cuocete per 20 minuti dal bollore.
    • Spegnete e lasciare riposare la quinoa per alcuni minuti, quindi eliminate eventuali residui d’acqua.
    • Nel frattempo, in un pentolino, bollite per 7-8 minuti l’alga wakame.
    • Mettete a bagno l’uvetta e fatela rinvenire.
    • Lavate i carciofi, eliminate le foglie più esterne mantenendo solo il cuore e le foglie tenere. Tagliate i carciofi a fettine sottili e tuffateli in acqua in cui avrete spremuto mezzo limone. Tenete da parte l’altra metà del limone.
    • Lavate il secondo limone, tagliatelo a rondelle sottilissime conservando la buccia. Mantenete alcune rondelle intere per decorare, mentre riducete le altre a strisce sottili.
    • Tagliate a striscioline anche l’alga wakame.
    • In una capace terrina mettete la quinoa, unite i carciofi scolati ed asciugati, l’alga wakame e le striscioline di limone. Aggiungete le olive e le uvette che avrete strizzato e leggermente tritato con una mezza luna.
    • Pulite la menta con un panno umido, tritatela ed unitela al succo di mezzo limone e all’olio.
    • Regolate di sale e condite l’insalata con la citronette alla menta.

L’articolo Insalata tiepida di quinoa, carciofi, limone e alga wakame, #glutenfree #vegan #bassoIG proviene da Sano con gusto – cucina sana, naturale, biologica, golosa.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.