Focaccia dolce Annaincasa

Domenica avevo voglia mettere le mani in pasta, e dopo aver preparato la pasta, il pane e la focaccia salata, ho finito la mattinata con un lievitato che non avevo ancora provato, la focaccia dolce con la  cannella.
Come potete immaginare, neanche il tempo di sfornarla e tagliarla che già allungavano le mani e rubavano i pezzi.
Quasi quasi neanche questo veloce scatto riuscivo a fare.
Se per la colazione di oggi ve ne offro una fetta virtuale?

Ingredienti

per la focaccia
300 g di farina 00
200 g di farina 0
15 g di lievito di birra compresso
60 ml di latte a temperatura ambiente
circa 280 ml di acqua a temperatura ambiente
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaino di miele
6 g di sale
per la salamoia dolce
3 cucchiai di olio
1 cucchiaio scarso di acqua
per la superficie
q. b. zucchero semolato
q.b. cannella in polvere

Preparazione

In una ciotola sciogliere il lievito e il miele nel latte.
Nella ciotola della planetaria versare le due farine e lo zucchero.
Unire il latte con il lievito sciolto e iniziare a mescolare.
A filo aggiungere poca alla volta l’acqua ( non è detto che serva tutta e non è detto che viceversa ne serva un po’ di più).
Unire il sale e lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo, morbido ed elastico.
Trasferire il composto sulla spianatoia leggermente infarinata e ripiegarlo su se stesso per tre-quattro volte.

Formare un panetto e metterlo in una ciotola a lievitare, coperto e in un luogo tiepido (io nel forno con la luce accesa),

fino al raddoppio del volume.
Preparare la salamoia dolce.

In una teglia foderata con carta forno leggermente unta, stendere delicatamente l’impasto.
Spennellare con la salamoia di olio e acqua.

Con le dita fare dei buchi in superficie in modo che la salamoia e poi lo zucchero penetrino.

Cospargere con abbondante zucchero (abbondante tanto

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.