Come fare i Voulevant

Un goloso scrigno dove racchiudere ogni tipo di bontà, ecco un tutorial su Come fare i Voulevant!

Forse i Finger food più conosciuti e diffusi, i Vuolevant, sono dei friabilissimi contenitori di pasta sfoglia che possono essere riempiti con qualsiasi cosa, sia dolce che salata, sia fredda che calda.
Per di più usati come antipasto o nei buffet salati, i Voulevant se riempiti con creme, cioccolati o altre preparazioni dolci, possono essere anche degli insuperabili dessert.
In questo tutorial non spiegherò come riempire i Voulevant, per quello vi verrà in aiuto la vostra fantasia, ma mostrerò Come fare i Voulevant, questo vi darà modo di utilizzare una pasta sfoglia di qualità superiore rispetto a quella con cui sono fatti i Voulevant industriali, magari realizzata in casa con del profumato burro.



Questa è la ricetta:

  • 700g di Pasta sfoglia
  • 1 Uovo 
Con queste dosi si ottengono 10 voulevant da 8cm di diametro e 5 da 5cm di diametro





Procedimento:

  1. Prendere circa un terzo della pasta sfoglia e usando il mattarello spianarla formando un quadrato ad un altezza di circa 1.5/2mm, appoggiate il quadrato ottenuto su una teglia da forno con carta staccante e forate con una forchetta.
  2. Prendete la pasta sfoglia rimasta e spianatela fino ad ottenere un quadrato delle stesse dimensioni dell’altro, cosi facendo la pasta sfoglia sarà di uno spessore leggermente superiore a l’altra.
  3. Ora usando il coppapasta di dimensioni maggiori, stampate il quadrato di pasta sfoglia bucato con la forchetta, togliete i ritagli ottenuti e bagnate i dischetti con acqua usando un pennello.
  4. Con lo stesso coppapasta, stampate anche l’altro quadrato di pasta sfoglia, dovrete ottenere lo stesso numero di dischi, ora prendete il coppapasta più piccolo e stampate i vari dischi, facendo attenzione di creare un foro ben centrato.
  5. Togliete i dischetti ottenuti con il copapasta più piccolo e metteteli da parte, li userete (se vorrete) per realizzare voulevant più piccoli, quindi prendete il bordo di pasta sfoglia rimasto e appoggiatelo sopra i dischi precedentemente bagnati, esercitate una leggera pressione in modo che le due parti si attacchino tra loro.Per realizzare i voulevant più piccoli usate lo stesso procedimento.
  6. Ora rompete l’uovo in una ciotola e battetelo bene con una forchetta, quindi spennellate tutti i voulevant e lasciateli riposare circa 1h prima di cuocerli.
  7. Trascorso il tempo di riposo necessario, infornate i voulevant con forno preriscaldato a 180° in modalità ventilato per circa 15 minuti, abbiate cura di mettere i vooulevant più piccoli al centro della teglia.
Tempo totale di realizzazione: 40 minuti esclusi i tempi di riposo
Difficoltà di realizzazione: Bassa








Il mio consiglio: Per realizzare dei Voulevant che si differenziano da quelli che si trovano in commercio, utilizzate pasta sfoglia fatta in casa con dell’ottimo burro, dovrete perdere un poco di tempo in più, ma il risultato vi ripagherà. Per ottimizzare i tempi potete realizzare più Voulevant di quelli che vi occorrono, cuocere il numero necessario e riporre gli altri in congelatore ancora crudi, in modo da doverli solamente cuocerei al momento dell’occorrenza.

Ti potrebbero interessare anche:



Salatini
Fagottini per Buffet
Millefoglie


Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.