Ciambelline all’uvetta

A Carnevale ogni frittella vale! Se poi si preparano velocemente ancora meglio,infatti in due ore potete avere le vostre ciambelline all’uvetta da gustare.

Sono soffici come le graffe napoletane,non hanno bisogno di lunghissime lievitazioni e sono arricchite da uvetta aromatizzata nel succo di arancia.

Naturalmente si possono preparare anche senza l’uvetta,saranno squisite lo stesso.

Facilissime e golose andranno a ruba!

ciambelle_uvetta19

Ingredienti per circa 15 ciambelline:

  • 350 gr di Farina 00
  • 25 gr di lievito di birra
  • 30 gr di margarina
  • 1 uovo intero
  • 2 cucchiai di zucchero
  • un pizzico di sale
  • vanillina
  • 2 cucchiai di uvetta
  • 1 bicchiere di succo di arancia
  • olio di semi di arachidi
  • zucchero semolato

Preparazione:

Fare ammorbidire l’uvetta in una ciotolina con il succo di arancia per almeno 1 ora.

Sciogliere il lievito in 125 ml di acqua tiepida. In planetaria,con frusta K, mescolare la farina con il lievito sciolto,coprire con pellicola e tenere al caldo per 10 minuti.

Unire la margarina morbida,poco alla volta,e impastare con cura,aggiungere l’uovo e continuare ad impastare fino a che sia ben amalgamato. Aggiungere l’uvetta ben scolata,formare un panetto,metterlo in una ciotola capiente,coprire con pellicola e far lievitare per 30 minuti.

ciambelle_uvetta5

Dividere l’impasto in piccole porzioni,arrotolarle con le mani infarinate e chiuderle a ciambella. Disporle su una spianatoia infarinata ben distanziate,coprirle con un telo e far lievitare per 1 ora.

ciambelle_uvetta23

Friggere le ciambelline all’uvetta in abbondante olio caldo,scolarle appena sono gonfie e dorate e passarle nello zucchero semolato.

ciambelle_uvetta25

 

 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.