CIAMBELLA 7 VASETTI SALATA

La ricetta che vi presento oggi è una variante salata della classica ciambella da colazione realizzata senza l’uso della bilancia quindi ingredienti pesati ma semplicemente utilizzando come unità di misura un vasetto di yogurt a 125 g. All’impasto base vengono aggiunte poi verdure, formaggi e salumi a piacere in base alle preferenze o a seconda della stagione.
La preparazione è semplicissima non richiederà particolari passaggi ed otterrete un rustico davvero eccezionale, saporito e morbidissimo. Comodo per un pic nic all’aria aperta o in occasione in occasione di buffet di antipasti rustici.

Ingredienti 

  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 3 uova
  • 3 vasetti di farina 0
  • 1 vasetto di olio di semi
  • 1 vasetto di parmigiano grattugiato
  • 1 vasetto di latte
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 1 zucchina media
  • peperoni sott’olio q.b
  • salsiccia o salame stagionato q.b.
  • formaggio provolone dolce q.b.
  • sale e  pepe q.b.

Preparazione


Nella ciotola della planetaria unire le uova e lo yogurt bianco. Utilizzate il vasetto ormai vuoto, ripulitelo ed asciugatelo per misurare gli altri ingredienti. 

Aggiungete i vari ingredienti indicati e mescolate per bene il tutto aggiungendo anche la bustina di lievito istantaneo per torte salate.
Unite un pizzico di sale e pepe (poco perchè salame e parmigiano sono già abbastanza sapidi).

Dopo aver ottenuto un impasto liscio aggiungete che faranno da ripieno ovvero i peperoni a pezzetti, la zucchina a dadini precedentemente saltata in padella per 5 minuti.
Riducete a pezzetti piccoli anche il salame o salsiccia stagionata ed il formaggio.

Amalgamate per bene tutto ed a questo punto il composto potrà essere versato all’interno di un classico stampo da ciambella o da plumcake che avrete precedentemente oleato o cosparso con del burro.

Livellate bene la superficie ed infornate in forno statico a 180 gradi per circa 40 minuti, fino a quando non sarà ben dorato.

Una volta pronto sfornate e lasciate da parte ad intiepidirsi. Ricordate, infatti, che non appena sfornato apparirà abbastanza morbido ed umido all’interno. Tutto questo è normale dato che avete aggiunto diverse tipologie di formaggio che con il calore si saranno sciolte. Basterà, però, far compattare per bene il tutto per avere un risultato perfetto.


 Tempo: 1 ora     Servizio per: 4 persone       Complessità: Facile 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.