CHIFFON CAKE MARMORIZZATA

Come lo stesso nome americano ci suggerisce, la chiffon cake è una torta di seta, perchè morbidissima, alta e leggera…come la seta!

La chiffon cake marmorizzata tra tutte le molteplici versioni in cui può essere realizzata è, forse, la mia preferita e sicuramente quella che faccio più spesso perché incontra il favore di tutti, grandi e piccini.

I due impasti infatti, quello più goloso al cacao e quello più delicato alla vaniglia, si uniscono in un unico abbraccio irresistibile.

Come tutte le chiffon cake, anche questa versione è senza burro e senza latticini, quindi adatta anche ad intolleranti.

Questa sofficissima torta è diventata la torta ufficiale de Le Bloggalline, il nostro gruppo di food-blogger sparse un pò in tutta Italia ed unite dal comune amore per la cucina e per la condivisione di cose belle…e buone!

La ricetta è quella di Monica – Dolci Gusti, l’ideatrice del nome fluffosa che calza a pennello a questa ciambella stratosfericamente fluffy !!!!

CHIFFON CAKE MARMORIZZATA
Ciambella bigusto, al cacao e vaniglia, sofficissima e leggerissima.

Porzioni10 persone
Tempo di preparazione15 minuti
Tempo di cottura75 minuti

Ingredienti

Istruzioni
  1. Preriscaldare il forno a 150° statico.

  2. Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve fermissima assieme al cremor tartaro.

  3. In una ciotola setacciare 150 gr di farina ( quindi dal totale, tenere da parte gr.20), il lievito, il sale e lo zucchero.

  4. Emulsionare con una forchetta l’acqua con l’olio e versarli negli ingredienti appena setacciati. Amalgamare bene con una spatola.

  5. Aggiungere i tuorli uno alla volta e farli incorporare bene, mescolando con la spatola.

  6. Dividere l’impasto in due ciotole.
    In una aggiungere 20 gr di cacao setacciato e metà degli albumi montati a neve.
    Nell’altra ciotola, aggiungere i restanti 20 gr di farina, l’estratto di vaniglia e l’altra metà degli albumi montati.
    Mescolare delicatamente con la spatola sino a che i composti saranno omogenei.

  7. Versare i due composti nello stampo da chiffon cake (in alluminio con piedini) alternando il bianco al nero, in modo da formare un composto marmorizzato.

  8. Cuocere in forno preriscaldato a 150° per circa 1 ora e 15 minuti.
    Prima di sfornare, fare la prova stecchino.

  9. Estrarre dal forno e far raffreddare completamente la torta capovolta.
    (Per questo è necessario l’apposito stampo con i piedini).

  10. Toglierla dallo stampo aiutandosi con una spatolina o un coltellino.

Recipe Notes

N.B. Lo stampo NON DEVE ESSERE IMBURRATO!!!! Questo passaggio è fondamentale per la buona riuscita della chiffon cake, poichè consentirà il raffreddamento capovolto senza staccarsi!!!

Cosa aspettate? Tutti a fluffare!!!!

 

L’articolo CHIFFON CAKE MARMORIZZATA proviene da il Pappamondo.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.