Brownies al doppio cioccolato con fragole e pistacchi

Maggio, tempo di fragole, fiori, sole e corse in mezzo ai prati. Si il mio maggio inizia così, protesa verso prati sconfinati, adrenalina, divertimento e i miei nuovi orizzonti che da un mese a questa parte, dopo un lungo periodo di attese e sconforto, si stanno spalancando davanti a me.

Mi sento ancora ai piedi della mia montagna, ma almeno, volgendo lo sguardo verso la vetta, non la vedo così irraggiungibile come prima. Mi sento sempre una formichina, ma mi è stato insegnato ad essere umile e umilmente ma a testa alta, io so che arriverò in cima e da lassù non mi adagerò mollemente pensando di essere arrivata, ma mi guarderò attorno, sempre, curiosa e ben intenzionata a scalare ogni vetta che mi si proporrà, con rispetto e impegno.

Finalmente ho un lavoro, la mia famiglia sempre accanto, gli amici, il divertimento e la curiosità che non mancano mai, i miei progetti per il futuro che piano piano sto costruendo; mi sento esplodere di energia, un pò come le piante e i fiori nel mese di maggio. Ed è una sensazione fantastica dopo il temporaneo torpore precedente.

Ho mille cose da fare, mille progetti da portare avanti, occasioni da cogliere al volo e di cui godere fino in fondo con serietà e spensieratezza allo stesso tempo. Per fare tutto questo, oltre al mio amato sport che ora devo impegnarmi a praticare la sera e nel weekend a causa degli orari che ora scandiscono la mia nuova quotidianità, mi servono energie! E cosa meglio del cioccolato può fornirmele??

Ecco perchè ho preparato questi Brownies al doppio cioccolato con fragole e pistacchi. La giusta coccola per iniziare la mattina con il buon umore, la giusta carica e la cioccolosità indispensabile anche con i primi caldi di maggio.

Brownies al doppio cioccolato con fragole e pistacchi

Porzioni12 pezzi
Tempo di preparazione20 minuti
Tempo di cottura40 minuti

Ingredienti

Istruzioni
  1. Fate fondere a bagnomaria in una casseruola il il burro a pezzetti e il cioccolato fondente grossolanamente tritato, mescolando di tanto in tanto con una spatola.

  2. In una ciotola mettete le uova, lo zucchero, il sale e la vanillina. Aggiungete il cacao amaro e mescolate.

  3. Unite la farina e il lievito, mescolate il tutto con una frusta e aggiungete infine il cioccolato fuso amalgamando bene tutti gli ingredienti.

  4. Lavate le fragole e tagliatele a pezzetti. Tritate grossolanamente i pistacchi e tenete da parte qualche manciata di granella e di fragole per la decorazione. Aggiungete il resto della frutta e le gocce di cioccolato all’impasto e infine mescolate bene.

  5. Imburrate e rivestite con la carta da forno uno stampo quadrato da 23 cm di lato. Versate il composto all’interno e livellate. Cospargete la superficie con le fragole, le gocce di cioccolato e la granella di pistacchio che avete precedentemente tenuto da parte.

  6. Cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 35-40 minuti, o comunque fino a quando il composto si sarà rassodato (l’interno dovrà restare umido e fondente), verificando la consistenza con uno stecchino.

  7. Lasciate raffreddare completamente prima di tagliare la torta in cubetti.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.