Bomboloni salati al forno

Bomboloni salati al forno

Bomboloni salati al forno, soffici panini alle patate ripieni di salumi e formaggi, ideali per una cena sfiziosa, o per un buffet. Di solito si consumano fritti, io invece li ho preparati al forno, sono semplicemente deliziosi, uno tira l’altro. Si mantengono morbidi anche il giorno dopo, anche se credo sia difficile che restino. A voi la ricetta!

Bomboloni salati
Soffici e golosi

 

 

INGREDIENTI X 12 PEZZI

300 gr di farina 00

200 gr di farina manitoba

250 gr di patate rosse lessate

12 gr di lievito di birra

1 cucchiaio raso di zucchero

18 gr di sale

60 gr di olio di semi

100 gr di latte

2 uova

 

RIPIENO

150  gr di prosciutto cotto

150 gr di scamorza affumicata

 

PER SPENNELLARE

un goccio di latte

 

PROCEDIMENTO

Lessare le patate e passarle allo schiacciapatate.

Sciogliere il lievito nel latte tiepido.

Mettere nel boccale dell’impastatrice metà della farina con il lievito sciolto nel latte e lo zucchero avviare la macchina a bassa velocità.

Aggiungere poi le uova una alla volta, il resto della farina, le patate schiacciate, il sale, ed infine l’olio, impastare a lungo con il gancio  finchè l’impasto incorda e sale su gancio.

Controllare che l’impasto si morbido potrebbe volerci anche altro latte, ciò dipende dalla farina, ogni marca è diversa.

Se si esegue l’impasto a mano lavorarlo con forza. Quando l’impasto è liscio e compatto coprire con pellicola e far crescere fino al raddoppio.

Sgonfiare l’impasto e ricavarne tante palline del peso di 70/75 gr.

Con l’aiuto di un matterello stendere ogni pallina sistemare un poco del ripieno al centro. Richiudere la pallina sigillandola bene.

Sistemare  i bomboloni ottenuti su una teglia ricoperta di carta da forno, mettere in forno spento con luce accesa e far crescere nuovamente.

Quando sono cresciuti, spennellare ogni bombolone con il  latte.

Infornare in forno caldo a 180° per circa 25/30 minuti.

Bomboloni salati
Ideali da servire ai buffet

 

 

 

 

 

 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.