Biscotti di Kamut con ganache al caffè ed anice

Questi frollini nascono da un avanzo di creme ganache al caffè con cui ho fatto dei tartufi per il 31 dicembre.

E visto che è un pò di tempo che uso la farina di Kamut per la frolla, ho pensato di unire le due preparazioni.

Nulla di complicato ma ne sono usciti fuori dei biscotti molto goduriosi da gustare con un buon tè.



Biscotti di Kamut con ganache al caffè ed anice

Ingredienti per circa 20 biscotti:

Per la frolla:

280  gr di farina di kamut
140 gr di zucchero a velo
140 gr di burro freddo di frigo
1 uovo

Nella planetaria con la frusta K miscelate la farina ed il burro sino ad avere un composto bricioloso.
Aggiungete lo zucchero a velo e continuate a mescolare.
Incorporare l’uovo e far girare sino a che si forma una palla.
Mettere il panetto a riposare in frigo per almeno 1 ora.



Ganache al caffè e anice

Ingredienti:

125 ml di panna
125 gr di cioccolato fondente al 70% Rep. Domenicana
3 bacche di anice stellato

Riducete il cioccolato in piccoli pezzi e mettete da parte.
Portare a bollore la panna con l’anice stellato.
Versare sul cioccolato filtrando.
Lasciare riposare per un paio di minuti e mescolare sino ad ottenere un composto omogeneo e lucido.

Coprire con pellicola a contatto e lasciar raffreddare.



Preparazione:

Stendere la frolla  sul piano infarinato e con un tagliapasta coppate la pasta in cerchi di circa 1  cm (io ho usato uno stampino ovale ed uno a forma di fiore).

Prendere una piccola parte di ganache metterla al centro dei dischi.
Chiudere il biscotto con un altro disco e premere per bene i bordi.
Utilizzando un coppapasta più piccolo ritagliare di nuovo per ottenere un biscotto leggermente più piccolo.

La frolla tagliata ovale l’ho piegata a metà come a formare un calzoncello.

Cuocere in formo caldo a 180° per circa 20 minuti.

Spolverare con zucchero a velo.  





Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.