Spaghetti puntarelle e salsa di acciughe

Un primo di ispirazione romana con le deliziose puntarelle accompagnate dalla salsa di acciughe per un condimento molto saporito e semplicissimo da preparare.

Ingredienti (2 persone)

  • 180 gr di spaghetti
  • 200 gr di puntarelle
  • 1 spicchio d’aglio
  • qb peperoncino
  • 3 acciughe
  • qb sale
  • qb olio extravergine di oliva

Preparazione

Preparare una ciotola con acqua fredda e aggiungere qualche cubetto di ghiaccio.

Pulire le puntarelle, tagliarle a fettine sottili per il lungo e metterle nella ciotola per almeno mezz’ora.

Sbucciare l’aglio e farlo rosolare in una padella con 3 cucchiai di olio.
Schiacciarlo con una forchetta e, una volta dorato, eliminarlo.

Mettere nel condimento i filetti d’acciuga sgocciolati, stemperarli con una forchetta, e unire il peperoncino tritato.
Mescolare per bene e spegnere il fuoco.

Scolare le puntarelle e farle saltare in una padella, abbastanza grande da contenere poi anche la pasta, con 3 cucchiai di olio.

Cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolarla molto al dente, e farla saltare con le puntarelle, aggiungere l’olio alle acciughe ancora caldo, e mescolare per bene per qualche minuto.

Servire.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.