Pizza prosciutto e fichi

Quante volte avrete detto “Mica pizza e fichi!” per intendere qualcosa di estremamente povero o terra terra in maniera scherzosa? Sono sicura, tantissime volte! Questa espressione romana viene usata, in realtà, in gran parte d’Italia ed oggi ve ne ho voluto parlare perchè la nuova ricetta parla proprio di pizza e fichi. Ecco che arriva per voi la ricetta della buonissima pizza prosciutto e fichi, una vera delizia che ho voluto provare e che mi ha conquistata al primo assaggio!

La pizza e fichi affonda le radici nell’antica Roma e rappresentava uno degli street food più gettonati dell’epoca. Nata per caso dall”ingegno dei poveri costretti a procurarsi del cibo con gli ingredienti a disposizione, è divenuta molto presto un vero e proprio cibo gourmet. Il gusto dolce dei fichi si sposa alla perfezione con la sapidità del prosciutto crudo e credetemi se vi dico che ero parecchio scettica nel provarla.

Pensavo non mi piacesse ed invece l’ho divorata a pranzo, nonostante nell’antica Roma costituisse lo spuntino di metà mattina, ed alcune fette mi sono anche state rubate da ladri golosi! Per prepararla ho utilizzato sempre il buonissimo impasto per pizza napoletana, infallibile e digeribilissimo perchè con solo 2 grammi di lievito all’interno.

Curiosi di scoprire come preparare la mia nuova bontà? Seguitemi!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 + lievitazione minuti
  • Cottura:
    4 (su pietra refrattaria) minuti
  • Porzioni:
    Per 5 pizze del diametro di 30 centimetri
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Per preparare la pizza e fichi iniziate a preparare l’impasto per pizza napoletana seguendo la mia ricetta. La trovate cliccando QUI! Una volta che avrete terminato di impastare, lasciate lievitare l’impasto prima in un’unica palla e successivamente dividetelo in panetti e lasciatelo lievitare ulteriormente.

  2. Non appena l’impasto è pronto, prendete un panetto e iniziate a stenderlo con le mani, spingendo tutta l’aria ai bordi. Eseguite questa operazione su una spianatoia ben infarinata. Se non siete molto pratici utilizzate il mattarello, ma in questo caso dovrete dire addio al famoso cornicione.

  3. Una volta che avrete steso la vostra pizza, procedete a spennellare dell’olio extravergine d’oliva sulla base e condite la pizza con la mozzarella ben scolata dal altte in eccsso, il prosciutto e i fichi lavati, asciugati e tagliati in quarti. Condite la pizza con un filo d’olio extravergine d’oliva e passatela sulla pala infarinata, quindi infornate in forno caldo alla massima potenza su pietra refrattaria per 4 minuti.

  4. Proseguite in questo modo con il resto dei panetti. La pizza prosciutto e fichi è pronta per essere gustata in tutta la sua bontà!

I consigli di Franci

  • La pizza prosciutto e fichi si serve in tavola ben calda.
  • Se non disponete della pietra refrattaria, infornate la vostra pizza nella classiche teglie ma in questo caso prolungate la cottura.
  • Se infornate in teglia, aggiungete il prosciutto crudo solo alla fine. L’eccessivo calore tende a sciogliere il prosciutto facendo depositare tutto il sale sulla pizza e rendendola sgradevole al gusto.
  • Fate ben scolare la mozzarella dal suo latte in modo da eliminarne quanto più possibile, altrimenti il latte in eccesso si depositerà sull’impasto rendendolo molle.
  • Non perderti la ricetta della PIZZA CON MOZZARELLA E FIORI DI ZUCCA!

Torna alla HOME PAGE 

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.