Insalata di farro con pomodorini e olive

Proseguono le pause pranzo veloci, ma rigorosamente all’aperto, leggere e con gusto. Oggi vi propongo questa semplice insalata di farro in una doppia versione: la prima è vegana e prevede farro, pomodorini, olive verdi, origano, basilico e prezzemolo, mentre la seconda ha la stessa base di ingredienti con l’aggiunta del tonno sott’olio.
Ingredienti per 4 persone
Tempo totale meno di 30 minuti (usando il farro decorticato)
  • 200 g di farro 
  • olio extravergine di oliva quanto basta
  • sale fino quanto basta
  • sale grosso quanto basta
  • qualche fogliolina fresca di basilico, prezzemolo e origano 
  • una ventina di olive verdi affettate
  • 500 g di pomodorini tipo Pachino tagliati in 4
  • 100 g circa di tonno sott’olio o quantità differente in base al gusto personale. Non esagerate comunque con la quantità di tonno perché in tale caso rischiereste di coprire gli altri sapori.

Se avete fretta e poco tempo, usate il farro decorticato perchè il tempo di cottura è di circa 20 minuti, in quanto è stato privato della glumetta (la pellicola esterna del chicco). Se invece avete più tempo da dedicare alla cucina, usate il farro perlato normale mettendolo in ammollo in acqua per circa un’ora e cuocetelo in abbondante acqua salata per circa 40 minuti.

A fine cottura scolatelo e mettetelo in un recipiente d’acciaio, posizionato in un altro recipiente d’acciaio pieno di ghiaccio. Bloccate la cottura e mantenete belli i chicchi.
Nel frattempo lavate e tagliate i pomodorini quindi unite tutti gli ingredienti in una terrina e condite con olio evo crudo.
Nella versione vegana non mettete il tonno.
Buona giornata e buona insalata di farro.

Altre ricette simili a questa:

Commenta con Facebook

commenti

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.