Il mio menù per il contest Latti da mangiare 2.0

Salve a tutti, visto il mio grande amore per la cucina e in particolare per i formaggi non potevo non essere tentata a partecipare anche quest’anno al  CONTEST LATTIDAMANGIARE 2.0  della Storica Fattoria del Palagiaccio. Sono stati  selezionati ben 120 partecipanti. Quest’anno bastava iscriversi entro le ore 11,00 del 30/03/2016   per poter ricevere i 3 tagli di formaggio. 
Il concorso è rivolto a tutti i soggetti, persone fisiche, residenti in Italia, con età superiore ai 18 anni in possesso di un blog dedicato al food che abbiano inviato nei tempi stabiliti la mail di richiesta partecipazione e svolte nei tempi stabiliti tutte le attività indicate dal regolamento.
Ogni food blogger che aderirà al contest dovrà infatti realizzare,  fotografare e raccontare  un menu di 2 portate (a scelta tra antipasto, primo, secondo) capace di valorizzare uno o tutti e tre prodotti selezionati dalla Fattoria de Il Palagiaccio (Gran Mugello, Blu Mugello, Tartufino del Mugello). Uno più buono dell’altro  tutti con buccia edibile, non va buttato nulla, nessuno spreco e, bontà infinita. Incominciamo da:


Il Gran Mugello

Il Gran Mugello si caratterizza per una pasta semi cotta, compatta di color avorio e ha un crescendo di sapori decisamente intrigante: si percepisce inizialmente il dolce e delicato del latte e poi via via un’esplosione di gusti sempre più intensi, dove si colgono anche le fragranze dell’olio extra vergine. La stagionatura avviene nelle Grotte Ubaldine che si trovano in profondità proprio sotto le fondamenta della torre merlata della Villa Palagiaccio. 
Per poi passare al:



Blu Mugello




Pasta cremificata, tenera con buccia commestibile “a crosta e pasta fiorita e erborinata” di delicata muffa “verde” tipica.

E infine dulcis in fundo:

                                                Tartufino del Mugello



Tartufino è un formaggio a pasta liscia e compatta, arricchito con scaglie di Tartufo, un classico della produzione della Storica Fattoria Palagiaccio. Il gusto saporito di questo prodotto si abbina bene con i baccelli nel periodo primaverile.

 Io ho preparato diverse ricette ma alla fine ho deciso di presentare queste due: un primo e un secondo utilizzando tutti e tre i tagli di formaggio.     A casa siamo tutti delle ottime  forchette, amanti del cibo buono e genuino e che predilige la dieta mediterranea o comunque quello che ci offre la stagione, quindi visto il periodo primaverile ho scelto alimenti stagionali come i piselli freschi. Cercando di utilizzare pochi grassi e utilizzando metodi di cottura light ma facendo si che i piatti fossero sempre appetibili. Del restoi formaggi della Storica Fattoria de Il Palagiaccio sono prodotti che si possono abbinare con tanti alimenti rendendo ogni piatto sempre unico e gustoso. La mia famiglia ha apprezzato moltissimo il menù e si è prenotata per il contest Latti da mangiare 3.0
 



                        Caserecci al Tartufino


Ingredienti per 2 persone:
160 gr di Caserecci
100 gr di piselli freschi o in alternativa surgelati
120 gr cuore di carciofi
150 gr prosciutto cotto
60 gr di Tartufino
un rametto di rosmarino
una noce di burro
aglio q.b

Procedimento:

far rosolare una noce di burro con il prosciutto tagliato a cubetti, un rametto di rosmarino e uno spicchio d’ aglio, intanto bollire i piselli e i cuori di carciofi e aggiungere al soffritto. Cuocere la pasta al dente scolare e versare al composto appena preparato. Infine aggiungere il Tartufino nella padella facendolo amalgamare agli altri ingredienti a fuoco basso finché non si scioglie completamente e Buon appetito. 






 Involtini di lonza al Blu Mugello



Ingredienti per 2 persone:

4 fette di lonza di maiale da 40 gr
30 gr di mortadella
2 cucchiai di Gran Mugello
40 gr di Blu Mugello
granella di pistacchio q.b
pangrattato q.b
olio q.b
prezzemolo q.b
rucola q.b
lupini q.b

Procedimento:

battere le fette di lonza,

tagliare a julienne la mortadella

passare le fettine di lonza nell’olio poi nel pangrattato condito con un pizzico di sale, prezzemolo e  Gran Mugello grattugiato. 

 Adagiare su ogni fettina un ciuffetto di mortadella, 10 gr di Blu Mugello e qualche granella di pistacchio, 


 quindi arrotolare e bloccare i lati con 2 stuzzicadenti. 

Cucinare sulla piastra
poi adagiare due involtini su un letto di rucola adornando il piatto con i lupini e Buon appetito. 


Al prossimo contest                           


Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.