bucatini alla Montglas in cestino di sfoglia stellata

eccoci giunti all’appuntamento del mercoledì
questa volta con idea menù delle feste

si avvicina il Natale
una delle feste più… dell’anno
 purtroppo ho interrotto il mio calendario dell’avvento
per forza maggiore
ordini dall’alto
del resto la vita è composta da due parti
 la vita che viviamo e lì decidiamo come vivere e cosa fare
e poi la parte che vede la fine della vita
qui noi possiamo poco soprattutto se si arriva ad una certa età
riprendiamo con un primo piatto goloso e scenografico
i bucatini alla Montglas in cestino di sfoglia stellata
vediamo cosa occorre
per 4 persone
per il cestino
2 rotoli rettangolari di pasta sfoglia
albume
per il sugo
1 petto di pollo
4 fette grosse di prosciutto cotto
2 carorte
1/2 cipolla
2 coste di sedano anche le foglie
200 gr di zucca
300 gr di funghi porcini
io quelli surgelati
6-7 champignon
1 bicchiere di vino bianco
10 cucchiai di pomodoro passato
50 gr di parmigiano grattugiato
olio q.b.
sale
300 gr di bucatini
come si preparano 
il sugo
tagliate le carote,il sedano, anche le fogli, la cipolla
e la zucca a quadretti oppure usate il mixer
metteteli in una padella capiente con l’olio
io di solito uso 1 cucchiaio a persona
lasciate soffriggere un pò
aggiungete il petto di pollo tagliato a dadini o con il mixer e il prosciutto
lasciate cuocere
versate il vino e fatelo sfumare
aggiungete i funghi champignon e i porcini
tagliati a pezzetti
per tagliare i porcini surgelati
lasciateli un attimo fuori dal freezer diventano più morbidi
lasciate cuocere e asciugare l’acqua
aggiungete il pomodoro
lasciate cuocere
regolate di sale
mentre bolle l’acqua per la pasta preparate
il cestino
in ogni rettangolo di pasta vengono due cestini a doppio e alcune stelline
tagliate due cerchi di diametro cm 16 e  2 di diametro 14
io quello più piccolo l’ho tagliato con la stella
la pasta rimanente tagliate stelline di varie dimensioni
cercando di usarla tutta
sul cerchio grande ho spennellato l’albume e ho appoggiato l’altro io la stella
solo i bordi altrimenti pesa e non c’è la fa ad alzarsi
in forno a 170° per 10 minuti poi a 150° per 10 minuti
tagliate la calotta
assemblaggio
una volta cotta la pasta al dente
anzi quasi cruda
saltatela nella padella con tutto il sugo
aggiungete un pò di acqua della pasta
girate 
aggiungete il parmigiano
continuate a mescolare fino ad avere un sughetto denso
aiutatevi con un mestolo
prendete una forchettata grande
io ho usato il forchettone
girate la pasta nel mestolo formando un groviglio
appoggiatelo nel cestino
spingendo un pò
aggiungete altra pasta se necessario
e alla fine aggiungete il sugo ricco di carne e verdure
coprite con la calotta
aggiungete le stelline per decorare
servite
ottimo piatto
la porzione di pasta è di 70 gr non tanta ma c’è tanto condimento
potete decidere di fare i cestini più grandi e allora ci vuole più pasta sfoglia
oppure un cestino grande unico
ed ora andiamo a completare  l’idea menù delle feste con le altre amiche

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.