Categoria selezionata: Lazio

lazio

Riso al salto con peperoni e mozzarella strappata da La Prova del Cuoco

Riso al salto con peperoni e mozzarella strappata Ingredienti: 320 g di riso Vialone Nano 2 peperoni gialli 2 peperoni rossi 1 cipolla bionda 1 bicchiere di vino bianco 200 g di mozzarella fiordilatte 40 g di grana grattugiato Basilico olio extra vergine di oliva brodo vegetale alloro sale Lavate, asciugate i peperoni e massaggiateli Continua a leggere..

Leggi tutto

GNOCCO FRITTO PASQUALINO da La Prova del Cuoco

GNOCCO FRITTO PASQUALINO Ingredienti: per lo gnocco: 200g di farina “0″, latte q.b., 1 cucchiaino di lievito istantaneo, curcuma in polvere q.b. Per il ripieno: 4 uova di quaglia, 200g di ricotta di pecora, 200g di salsiccia della Lucania (lucanica), 100g di pecorino di Moliterno, olio d’oliva per friggere q.b., fiori di rosmarino q.b., 2 Continua a leggere..

Leggi tutto

Pizza al formaggio – ricetta tipica di Pasqua

Cari amici di Miele & Limone, anche quest’anno, come da tradizione familiare e pasquale, ho preparato la mia adorata Pizza al formaggio. La conoscete vero? Sicuramente per alcuni di voi è  più nota come crescia, per altri come torta di Pasqua, da noi a Roma la chiamiamo Pizza al formaggio ma alla fine è sempre lei: la Continua a leggere..

Leggi tutto

La vignarola romana vista dal Nutrizionista

Ricetta e Fotografie di Semplicemente Cucinando Saluto la primavera che sembra davvero arrivata con l’esplosione di tutte le verdure di questa stagione concentrate in un unico piatto : la vignarola romana unisce infatti fave, piselli, carciofi, cipollotti freschi e lattuga. La preparazione del la vignarola romana è estremamente semplice e se usate fave e piselli già Continua a leggere..

Leggi tutto

Crostata con ricotta, uvetta, pinoli e gocce di cioccolata: la ricetta perfetta di mia mamma Giannetta!

Questa golosa crostata è stata fatta da mia mamma che non ringrazierò mai abbastanza per avermi insegnato tante ricette e soprattutto per avermi trasmesso la passione per le cose fatte in casa!Adoravo pasticciare con lei in cucina ed adesso anche se ognuna di noi lo fa separatamente, sappiamo entrambe di dedicarci all’home made ugualmente con Continua a leggere..

Leggi tutto

Pastiera Napoletana della Cuoca Pa

Grande onore alla cuoca Pa, fa una pastiera strepitosa…come faccio a saperlo? Ho seguito passo passo la sua ricetta e il risultato è stato strabiliante. E’ stata giudicata da napoletani doc, aperti ad accettare le gocce di cioccolato in questo dolce tradizionale. Per quanto mi riguarda, la pastiera non è un dolce che amo particolarmente, Continua a leggere..

Leggi tutto

Plumcake con olive nere e cipolle di Tropea

Plumcake con olive nere e cipolle di Tropea Plumcake con olive nere e cipolle di Tropea! Oggi vi presento il plumcake con olive nere e cipolle di Tropea che sono certa vi conquisterà per il suo sapore intenso Continua a leggere → Ricette Tipiche Italiane – Ci sono ricette che hanno una storia,un segreto, una Continua a leggere..

Leggi tutto

Plumcake con olive nere e cipolle di Tropea

Plumcake con olive nere e cipolle di Tropea Plumcake con olive nere e cipolle di Tropea! Oggi vi presento il plumcake con olive nere e cipolle di Tropea che sono certa vi conquisterà per il suo sapore intenso Continua a leggere → Ricette Tipiche Italiane – Ci sono ricette che hanno una storia,un segreto, una Continua a leggere..

Leggi tutto

Cudduraci biscotti Calabrese

I cudduraci sono biscotti Calabrese che si fanno il periodo di Pasqua. La ricetta l’ho già postata nel mio blog QUI dove potete vedere altre forme. Quest’anno ho dato via libera alla mia fantasia per fare altre forme che ho il piacere di condividere qui. Questa volta ho usato 4 teglie perchè i cudduracci crescono Continua a leggere..

Leggi tutto

Pomodori al riso

 Ingredienti 4 pomodori grossi rotondi 120 grami di riso 4 patate 1 spicchio di aglio basilico olio d’oliva extra vergine di oliva sale pepe Procedimento Prima cosa da fare, ovviamente, lavare i pomodori, taglio poi la parte superiore e li svuoto con un cucchiaio. Non butto via le parti separate, infatti, con la polpa condirò il riso, Continua a leggere..

Leggi tutto