Torta pannosa con crema agli agrumi e macedonia!

Una bella torta delicata, senza fronzoli ma molto golosa.
Che candore è la panna fatta di soffici nuvolette zuccherose e vaporose!

Ingredienti per la Torta dei 7 vasetti:
1 vasetto da 125 gr di yogurt agli agrumi
1 vasetto di olio di semi di girasole
3 vasetti di farina 00
2 vasetti di zucchero semolato
3 uova medie
1 bustina di lievito in polvere per dolci
1 pizzico di sale fino

PS:
Come misurino si utilizza il vasetto dello yogurt.

Procedimento:
Accendere subito il forno regolandolo con le caratteristiche del proprio, nel mio caso elettrico statico con funzione tutto ventilato, il dolce verrà messo a cuocere sulla seconda griglia partendo dal basso a 170°.
Nella coppa di un robot da cucina versare le uova, lo yogurt, il sale e lo zucchero e far montare bene, spegnere le lame ed unire lievito e farina setacciandoli quindi riprendere a montare unendo anche l’olio.
A composto liscio e senza grumi ottenuto spegnere il robot e versarlo in uno stampo imburrato ed infarinato.
Infornare e cuocere fino a completa cottura, nel mio caso circa 45/50 minuti.
Lasciarlo raffreddare nello stampo quindi prelevarlo e metterlo su un piatto da portata.

Ingredienti pe la Crema pasticcera agli agrumi:

125 gr di zucchero semolato
3 tuorli medi
60 gr di farina 00 setacciata
500 ml di latte

4 scorze di un limone grande
4 scorze di un’arancia grande

Preparazione:
In un pentolino antiaderente versare il latte e le scorze di entrambi gli agrumi, accendere il gas a fiamma moderata, lasciarlo scaldare.

Nel frattempo in una ciotola mescolare con le frustine elettriche i tuorli con lo zucchero ottenendo un composto omogeneo, aggiungere sempre mescolando, la farina setacciata.
Una volta ottenuto un composto senza grumi, versarlo a filo nel pentolino del latte già caldo con un mestolo di legno o una frustina in silicone e mescolare bene girando sempre fino a quando la crema non si sarà addensata per bene.
Quando fredda togliere le scorze.

Ingredienti per bagna farcia e decorazione:
macedonia sciroppata scolata (conservarne il succo)
liquore Alchermes
liquore Limoncello
acqua
600 ml di panna fresca da montare
ciliegie candite
cuoricini rossi di zucchero

Assemblaggio torta:
Con un coltello eliminare le asperità dei bordi e della superficie del dolce in modo che sia completamente liscio.
Dividerlo quindi a metà orizzontalmente e porre la base su un piatto da portata.
Irrorarlo con la bagna fatta di un mix di Alchermes, Limoncello, succo della macedonia ed acqua in dosi a scelta.
Spalmare sopra un generoso strato di crema quindi cospargere con la macedonia scolata ed asciugata.
Ricoprire con l’altra metà anch’essa irrorata con la bagna, dalla parte interna.
Far combaciare bene i bordi quindi conservare in frigorifero la torta.
Montare a neve ferma, la panna, riprendere la torta, coprirla completamente con la panna spatolandola bene e decorarla a piacere.
Io l’ho ricoperta di ciuffetti, poi ho sparso cuoricini  di zucchero qua e là ed infine ho posizionato le ciliegie candite.
Si conserva in frigorifero sino al momento di servirla.

Immagine presa dal web!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.