Tiramisù al marsala con amarettini e ciliegie sciroppate

I dolci al cucchiaio fanno subito festa e il tiramisù è un dolce che mi ha sempre attirato. Peccato che non ho mai potuto gustarlo classico a causa dell’allergia al cioccolato.

Oggi ne ho preparata una versione con il pan di spagna al posto dei savoiardi e con una crema al marsala. Poi per renderlo goloso ho aggiunto le ciliegie sciroppate e gli amarettini per dare una nota croccante!
Ingredienti:
Per il pan di spagna

  • 3 uova (oggi ho usato 1 uovo e 2 albumi)
  • 100 grammi di zucchero semolato
  • 100 grammi di farina

Per la crema al marsala

  • 2 tuorli
  • 40 grammi di zucchero
  • 6 di maizena
  • 120 ml di marsala
  • 200 ml di panna senza lattosio

Per la bagna del pan di spagna

  • 4 cucchiai di marsala
  • 6 cucchiai di acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero

Amarene sciroppate
Amarettini (in Piemonte i Nocciolini di Chivasso)

Per la bagna far sciogliere lo zucchero con l’acqua e il marsala e lasciare cuocere per un minuto Lasciare raffreddare prima di utilizzarla. Utilizzare un pennello per bagnare il pan di spagna.

Preparazione del pan di spagna 
Per prima cosa bisogna preparare il pan di spagna. Oggi invece delle 3 uova ho utilizzato 1 uovo intero e 2 albumi che sono rimasti dalla preparazione della crema al marsala.

Sbattere le uova intere (rosso e bianco) con lo zucchero con le fruste elettriche fino a che saranno chiare, gonfie e spumose. Ci vogliono almeno 12 minuti. Aggiungere poco alla volta la farina setacciata incorporandola con delicatezza con una palettina di silicone, facendo attenzione ad amalgamare dal basso verso l’alto per non smontare le uova.

Prendere una teglia rettangolare (la mia è 20 x 24 cm), rivestirla di carta da forno e trasferire l’impasto.

Infornate in forno preriscaldato (non ventilato) a 190° per 20 minuti.

Una volta cotto, lasciarlo raffreddare su una gratella.

Preparazione della crema
Questo procedimento è più lungo della classica crema da tiramisù, poiché viene cotta.

Montare i tuorli con lo zucchero fino a che non diventano bianchi e spumosi, aggiungere la maizena e mescolare. Versare il passito caldo sulle uova, mescolare velocemente e mettere sul fuoco. Cuocere per qualche minuto fino a che non si addensa.

Una volta cotta, lasciare raffreddare la crema coperta dalla pellicola.

In un bicchiere alto mettere la panna e montare per ottenere un composto molto cremoso.

Incorporare poco alla volta alla crema di passito ormai fredda.

A questo punto si passa alla preparazione del dolce nello stesso modo del tiramisù: strato di crema, strato di pan di spagna bagnato, decorare con ciliegie e amarettini, crema, pan di spagna bagnato e crema. Decorare con gli amarettini, i ciuffetti di panna e completare con le ciliegie.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.