Stracciatella . . . un altro ricordo d’infanzia

Penso che tutti noi abbiamo delle immagini ma forse ancor di più dei profumi che ci riportano tanti anni indietro a quando eravamo bambini.
E sicuramente questo effetto ce lo fanno, almeno a me tantissimo, alcuni sapori o pietanze che mi portano alla mente immagini lontanissime o anche persone care che non ci sono più, risvegliando i miei ricordi più remoti, ma anche i più cari.
Succede anche a voi? Magari ci ricorda chi ce lo preparava . . . la mamma ma anche una nonna o una zia.
E per questo mi piacciono un sacco queste ricette, pur banali che possano essere, ma adoro metterle qui in questo mio ARCHIVIO VIRTUALE per riassaporarle e riviverle e soprattutto per coccolarmi un po’ . . .   proprio come quando ero piccola  . . . quando c’era sempre qualcuno che pensava per me!
Sono pazza lo so!

Ingredienti per 3 persone:
- 2 uova
- 6 cucchiai abbondanti di parmigiano
- brodo qb (nel mio caso di pollo)
- sale qb
In una pentola mettete il brodo a bollire.
Intanto mettete  il parmigiano e le uova in una scodella
sbattete bene
Quando il brodo bolle senza smettere di sbattere le uova buttatele nel brodo
Continuate a sbattere con la forchetta
ed ecco la stracciatella
Servite ben calda!
BON APPETIT!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.