Risotto ai porri selvatici

Questo è il periodo adatto per la raccolta dei porri selvatici ,si possono trovare facilmente intorno agli uliveti o vigneti .Si utilizzano in cucina i bulbi e la parte bianca della foglia ,si può consumare anche crudo nelle insalate ,e cotto nelle preparazioni di zuppe ,minestre ,frittate ,torte salate oppure come la ricetta che segue Risotto ai porri selvatici .E’ efficace per la cura di varie malattie, ha delle proprietà antisettiche e diuretiche utili per il nostro organismo

Risotto ai porri selvatici

Risotto ai porri selvatici

Ingredienti per circa 4 persone:

  • 10 porri freschi
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • 1 cucchiaio di dado bimby (oppure 2 dadi vegetali)
  • parmigiano grattugiato a piacere
  • olio evo q b

Preparazione:

Per prima cosa preparare il brodo vegetale con circa 600 ml d’acqua.Pulire e lavare bene i porri  ,tagliare a rondelle e mettere  a rosolare in una casseruola con un pochino d’olio e l’aglio schiacciato .Appena prendono colore aggiungere  il riso lasciare insaporire per qualche minuto e poi aggiungere il vino sfumare bene ,infine aggiungere il brodo piano piano lasciando cuocere il riso in base al tempo riportato sulla confezione

A fine cottura mantegare il riso con una spolverata di prezzemolo tritato e del formaggio parmigiano grattugiato

 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.