Pizzoccheri con salsiccia e carciofi!

I Pizzoccheri li adoro, è un tipo di pasta dall’aspetto e dal sapore rustico e grezzo, il che è un grande punto a suo favore! 
E’ inoltre molto versatile e si abbina deliziosamente a tanti ingredienti tipicamente autunnali e con l’arrivo del freschetto cosa c’è di meglio che un buon piatto comfort?
In una precedente versione, avevo realizzato la classica ricetta tipica con le patate, gli spinaci ed i formaggi, in questa occasione ho variato invece con carciofi, salsiccia e mozzarella!
Ingredienti:
Pizzoccheri
salsiccia suina 
mozzarella a temperatura ambiente
carciofi (nel mio caso cuori di carciofi surgelati)
sale fino
sale grosso
acqua 
olio di semi di girasole
pepe nero macinato
Procedimento:
Mettere a bollire l’acqua per cuocere i Pizzoccheri e salarla con sale grosso.
Far scongelare a temperatura ambiente i carciofi se come me si utilizzano quelli surgelati e quando morbidi, tagliarli a striscioline nel senso della lunghezza, metterli in una padella a cuocere con olio, sale fino ed una macinata di pepe nero.
Aggiungervi verso metà cottura, la salsiccia sbriciolandola grossolanamente con le mani e cuocere con coperchio chiuso girando di tanto in tanto. 
Quando pronto il condimento spegnere il fornello e al bollore dell’acqua tuffarvi dentro i Pizzoccheri.
Scolarli un minuto prima di fine cottura e versarli nella padella col condimento, rimetterla sul fuoco a fiamma moderata e mantecare il tutto aggiungendovi un mesto di acqua di cottura della pasta e la  mozzarella tagliata a cubetti, impiattare e servire.
Bon Appetit!
PS:
Per visionare l’altra versione con spinaci, patate e formaggi, cliccare su questo link sottostante:
Devo dire che sia questa che quella pubblicata oggi, le trovo divine, a voi l’imbarazzo della scelta.
In Valtellina si usano molto pertanto ode a voi popolo che li avete creati!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.