Pettole

Pettole o frittelleLe pettole o zeppole sono delle sfiziose pastelle di pasta lievitata fritte ed aromatizzate con sale o zucchero, in base ai gusti. Queste frittelle infatti sono realizzate con una pastella dal sapore piuttosto neutro, che in base alla successiva aggiunta di sale o zucchero assumono una connotazione spiccatamente salata o dolce.

Le pettole sono delle frittelle tipiche soprattutto di Campania, Basilicata, Calabria e Puglia, preparate soprattutto durante le feste di Natale, possono essere servite come stuzzichino durante un antipasto e sono tradizionalmente preparate soprattutto come spuntino nelle giornate dei cenoni, quindi il 24 dicembre alla vigilia di Natale e il 31 dicembre alla vigilia di Capodanno.

Le pettole variano il loro nome in base alle zone di provenienza, quindi potreste anche conoscerle come zeppole in Irpinia, pèttëlë in pugliese, zippuli in calabrese, sfringioli a Torremaggiore, scorpelle a San Severo, pìttule nel Leccese, pèttuli nel Brindisino, pàtt’l nel Materano o pèttule nel Potentino. In base alle zone di provenienza nonchè alle tradizioni di famiglia potrete trovarle anche con delle varianti nei gusti, dove la pastella può essere arricchita sa acciughe, olive, capperi ecc. per le versioni salate o da uvetta e pinoli nelle versioni dolci.

Leggi anche come fare le  Frittelle dolci di Natale

Leggi tutto…

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.