Panino burger ai gamberi

Dopo aver provato questa squisitezza nella nostra cucina non potevamo tenerci la ricetta tutta per noi. Il buon sapore di pesce sprigionato dall’hamburger di gamberi e granchio è condito da una buona maionese al limone, ma l’ingrediente che porta questo panino burger ai massimi livelli è la inaspettata sapidità che da il bacon croccante in contrasto.


Difficoltà:

Media

 
Preparazione:

15-20 min

 
Cottura:

3-5 min


Porzioni:

1 persone

 
Costo:
2-2.50 €
 
Bevanda:

Birra chiara

Panino burger ai gamberi

 

  • 2 gamberi argentini
  • 4 bastoncini di surimi al granchio o 50 gr polpa di granchio
  • 1 albume
  • sale e pepe Q.b.
  • qualche fogliolina di prezzemolo
  • pane grattugiato Q.b.
  • 1 panino burger buns classico
  • qualche foglia di insalata mista
  • Salsa maionese fatta in casa
  • 1/2 limone fresco

Innanzitutto quando prepariamo questa golose squisitezze da pub nel pomeriggio non possiamo far altrimenti che impastare dei panini da burger fatti in casa, il cui sapore cambia completamente il risultato finale. La ricetta la trovate qui: Panini da burger (al momento di pesare le porzioni scegliamo che ogni singolo panino pesi sui 160 gr circa).

Quindi, mentre i panini cuociono in forno, prepariamo quello che sarà l’hamburger ai gamberi con cui farcire questa versione golosa di fish burger procedendo con il pulire i gamberi eliminandone il carapace e il filo intestinale. Tritate finemente con l’uso del coltello il surimi e i gamberi condendoli con sale, prezzemolo e pepe. Impastate assieme i primi ingredienti ed aggiungeteci 1/2 dell’albume. Pian piano anche il pane grattugiato dovrà essere aggiunto poco per volta, così da creare una sorta di impasto come se fossero delle polpette. Mettiamo l’impasto a riposare in frigo coperto da pellicola da alimenti.

Prepariamo una golosa maionese fatta in casa e dopo averla fatta raffreddare in frigo allunghiamola con parte del succo del limone spremuto (questa maionese alleggerita risulterà molto più soffice e adatta all’abbinamento con il pesce, e poi ne potremmo mettere in quantità maggiori!).

Al momento di cuocere l’hamburger cuocete prima le fettine di bacon sulla piastra finchè non risultino croccanti. Il grasso rilasciato dal bacon farà da condimento antiaderente dell’hamburger di gamberi, formato con un coppa pasta, che metteremo a cuocere sulla stessa piastra. Cuocetelo per circa 3 minuti rigirandolo una sola volta. Conditelo con qualche goccia di limone mentre cuce ancora e ponetelo nel pane appena pronto.

Condite la paste superiore del panino ripassato anch’esso di piastra con della maionese al limone, le fettine di insalata, il bacon croccante e l’hamburger aggiungendo se volete altra maionese extra. Buon appetito!

 

 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.