Panino 10 e lode

Panino 10 e Lode

Ho deciso di partecipare al gioco che il Salumificio Bedogni di Langhirano ha lanciato recentemente che consiste nel presentare un panino che sia molto particolare ed originale.

Ed ecco quanto ho trovato nel loro sito pe illustrare l’iniziativa e mi permetto di riportare fedelmente quanto essi stessi dicono col relativo regolamento

“Ci siamo spesso occupati di ricette, anche sofisticate ed elaborate, per valorizzare ed esprimere al meglio i nostri prodotti, ma stavolta vorremmo tornare all’utilizzo più immediato, anche se oggi tornato di gran moda nello street food e nei pub gourmet, dei salumi: il panino.

È per questo che chiamiamo a raccolta tutti i food blogger che si vogliano cimentare con un panino buono, originale, di qualità e, perché no, di tendenza, che abbia tra gli ingredienti almeno un prodotto Bedogni Egidio.

Chi tra i food blogger che intenderanno partecipare sarà ritenuto il creatore del panino migliore, verrà invitato a Parma e ospitato presso lo stand Bedogni all’interno della rassegna Cibus 2016.”

 

Il mio panino è la  rivisitazione di un classico della rosticceria napoletana, il cosiddetto Pagnottiello.

Ed eccovi la procedura che ho seguito per realizzarli.

Occorrente

750 g di farina W 270

100 g di latte intero

350/400 g di acqua

1 cucchiaino di zucchero

15 g di sale

15 g di lievito di birra

1 cucchiaio di fiocchi di patate

30 g di burro

IMG_2063

Per la farcitura tutto tagliato a piccoli pezzi.

prosciutto cotto e crudo

Salame

Scamorza

Pecorino grattugiato

Procedimento

Sciogliere il lievito nel latte tiepido.

Inserire nella planetaria farina, latte e l’acqua, lo zucchero e i fiocchi di patate.

Dopo un paio di minuti aggiungere il sale.

Quando l’impasto è incordato (6/7 minuti) aggiungere il burro e lavorare fino a formare un impasto liscio e omogeneo.

IMG_2062

 

Fare lievitare fino al raddoppio, poi stendere su spianatoia.

rettangolo da farcire

rettangolo da farcire

 

Formare un rettangolo di circa 60/70 cm  di larghezza per 20/25 di altezza e uno spessore di circa 1 cm.

Farcire a piacimento. Aggiungere una spolverata di pecorino e pepe se gradito.

Arrotolare e tagliare a fette larghe un paio di dita

pronti per la cottura

pronti per la cottura

.

Adagiare i vari pezzi su teglie rivestite di carta forno e far lievitare ancora.

Spennellare la superficie con un uovo sbattuto e infornare a 200° fino a doratura.

Panino 10 e Lode

 

 

 

L’articolo Panino 10 e lode sembra essere il primo su La "Cucinella" dei Ricordi.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.