Kolokithokeftedes polpette di zucchina e feta

Le Kolokithokeftedes sono delle polpette di zucchine e Feta profumate dalla menta fresca e dall’aneto; sono tipiche della cucina greca ed hanno un sapore delicato e fresco, nonostante siano fritte. Prima che finisca la stagione delle zucchine, mi sono ripromessa di rifarle.



Kolokithokeftedes, polpette di zucchina e feta




Ingredienti:

400 g di zucchine 
80 g circa di Feta
1 uovo grande
1 cipollotto fresco
1 spicchio di aglio
foglioline di menta fresca
aneto
farina quanto basta
pangrattato quanto basta
pizzico di sale 
pepe nero
olio di arachide per friggere


Preparazione:

Si lavano le zucchine, con il taglia verdure nella parte dei fori grandi si grattano, si strizzano bene per eliminare il liquido di vegetazione, si mettono in una ciotola, si aggiungono il cipollotto tagliato a fettine, la menta, l’aneto, l’aglio tagliato a pezzetti,  la Feta sbriciolata, l’uovo, il sale ed il pepe nero. Si impasta il tutto e si aggiunge pian piano la farina ed il pangrattato per rendere il composto più compatto, ma non asciutto.
Si preparano le polpette si infarino leggermente e si schiacciano un po’, si friggono poche per volta in olio caldo. Una volta cotte da una parte e dall’altra si scolano su una carta del pane o carta assorbente per togliere l’olio in eccesso. Si servono calde. 




Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.