In settimana – Lasagne integrali al ragù di soia e peperoni (IT/EN)

(English below)
Credetemi, mi sono interrogata a lungo sul cominciare o meno questa serie di ricette.
Perché il carattere del blog è un altro, perché sono ricette semplici, amiche del colesterolo, vegane/vegetariane.. la maggior parte di voi, lo vedo, sta arretrando impaurita.

Però queste sono le ricette della mia quotidianità. Quelle che mi cucino le sere in settimana e che -udite udite- si mangia con piacere anche mio marito che è allergico alle vitamine.
E dato che in questo blog c’è una buona parte della mia vita, non potevo esimermi dal pubblicare anche questo.

Le distinguo dalle altre: le chiamo “In settimana”. Così, se non siete interessati … le saltate.
Non aggiornerò sul profilo instagram damunbraulio ma su greta di professione 

Vi avviso in anticipo: tra i tag troverete la parola “fit”.
Maccoooooome anche tuuuuu?
Si, il mio spirito imprenditoriale mi ha fatto fiutare questa traccia. Ormai il fit va di moda, sia mai che mi faccia salire le visualizzazioni del blog da 10 a 11.


Lasagne integrali al ragù di soia e peperoni – 1 h

Per le lasagne – 10 minuti + riposo
  60 g    farina integrale manitoba
acqua q.b.
un pizzico di sale
In una ciotola disporre la farina a fontana, aggiungere al centro il sale e lentamente l’acqua, impastando. Aggiungere acqua fino a che l’impasto non raggiunge la giusta consistenza. Formare una palla, coprire con la pellicola e fare riposare per almeno 30 minuti prima di stendere.
Per il ragù di soia e peperoni – 1 h
100 g    peperoni verdi
  40 g    bocconcini di soia
un pizzico di peperoncino
1/2 cucchiaino di cumino
1/2 cucchiaino di coriandolo
1 pizzico di noce moscata
sale q.b.
1 cucchiaio di olio evo
pesto vegan (facoltativo)
Pulire i peperoni e tagliarli a fettine. Farli cuocere in una padella con abbondante acqua (dovranno essere completamente coperti). Trascorsi 20 minuti, frullare il tutto con un frullatore ad immersione (anche se l’acqua di cottura sarà ancora abbondantemente presente). Frantumare quindi i bocconcini di soia per ottenere dei pezzi piccoli e cuocerli col peperone frullato. Aggiungere le spezie, l’olio e continuare la cottura fino a che i bocconcini non saranno cotti ed il sugo non sia della giusta consistenza (cremoso).
Per un tocco in più, potete prendere un cucchiaino di pesto e mescolarlo al ragù.
Preparare quindi le lasagne, portando dell’acqua ad ebollizione in una padella. Stendere la pasta molto sottile (io ne ho ricavate 6 sfoglie), cuocerla fino a che non viene a galla, scolarla, asciugarla bene e disporla in una pirofila alternandola al ragù di soia e peperoni.
Cuocere in forno per 20′ a 180°C, finché la superficie sia bella croccante eeeeeee buon appetito!!!!!!
_____________________
Whole wheat lasagna with soia and bell peppers ragout – 1 h
Lasagna – 10 minutes + rest
  60 g    whole wheat manitoba flour
water, as needed
1 pinch of salt
Put the flour on the counter, with a fork set a hole in the middle and start adding water, little by little (start with 10 g). Start mixing. Add the pinch of salt and knead. Add water if necessary, until the dough is firm. Cover with wax paper and let it rest for 30 minutes.
Soia and bell peppers ragout – 1 h
100 g    green bell peppers
  40 g    soia chunks
1 pinch of chili
1/2 tsp cumin
1/2 tsp coriander
1 pinch of nutmeg
salt to taste
1 tbs olive oil
pesto (facoltativo)
Cut the bell peppers in stripes, let them cook in a non-stick pot, compeltely covered in water.
After 20 minutes, whisk thoroughly with a blender.
Crush the soia chunks into tiny pieces, and let them cook with the blended peppers.
Add the spices, the oil and keep cooking until the sauce is of the right consistency.
You can boost the flavour by adding a tea spoon of pesto (vegan, of course).

Start rolling the dough in a rectangle up to 1 mm of thickness, cut it in 6 pieces and cook them in boiling water for 1 minute. Pat dry them and put them in a tin, alternating the sauce with the pasta.

Cook in the preheated oven at 180 °C for 20 minutes, until the surface is golden-brown and…crrrrrunchy!

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.