I Consigli di Liala

Impacco per brufoli:
Centrifugate la polpa di una manciata di ciliegie privandole del nocciolo. Versate in una ciotolina il succo ricavato e poi applicatelo a piccoli tocchi sul viso con un batuffolo di cotone. In alternativa si possono lasciare direttamente i batuffoli imbevuti sulla pelle in posa per cinque minuti.

Labbra screpolate: Trattate le vostre labbra screpolate cospargendole con della panna o con del burro non salato. Questo le aiuterà a riprendersi.

Rinforzare le gengive: Risciacquarsi i denti con del te alla salvia non solo rende i denti più belli, ma rinforza allo stesso tempo anche le gengive.

Bagno rilassante al limone: Un bagno al limone rilassa i nervi. Per un bagno efficace e rilassante tagliate quindi a fettine 6 limoni con la scorza e immergeteli per un paio di ore in una bacinella di acqua fredda. Infine filtrate con un colino e aggiungete questo preparato all’acqua del bagno.

Sale da cucina contro la forfora: Del semplice sale da cucina può aiutare contro la forfora. Prima del lavaggio spargete del sale tra i vostri capelli ancora asciutti e massaggiate delicatamente il cuoio capelluto. Infine lavate i vostri capelli come siete soliti fare.

Un sano shake: Unite una manciata di mandorle, che avrete precedentemente scottato, ad alcune fragole o a una banana ed acqua in un mixer. Ne ricaverete un ottimo e salutare shake!

Consumare tante fibre: Le fibre rendono stabile lo zucchero nel sangue e danno un senso di sazietà. La fibra aiuta anche il sistema digestivo. E’ consigliabile consumare cibo con alto contento di fibra come pane integrale, farina d’avena, lievito di riso rosso, verdure fresche e frutta. Mangiare una mela ogni giorno aiuta lo stomaco a espellere i grassi grazie al suo contenuto di 85% di acqua e 5 grammi di fibra solubile.

Combattere lo stress: Questa è una breve lista di cose che aiutano a combattere lo stress e la stanchezza: mangiare broccoli, grazie al contenuto di acido folico che contengono. Mangiare un piccolo biscotto con marmellata o miele. Infatti gli alimenti ricchi di carboidrati aumentano, com’è noto, i livelli di serotonina, migliorando l’umore e aiutando a rilassarsi. Bere tè nero al posto del caffè. Uno studio mostra che bere tè nero quattro volte al giorno per sei settimane abbassa il cortisolo, l’ormone dello stress. Infine il cioccolato fondente. In natura, il più potente stimolatore di endorfine, il cioccolato contiene più di 300 elementi eccitanti, tra cui l’anandamide, una sostanza chimica che produce effetti simili alla marijuana, la teobromina, uno stimolante soft.

Contro le scottature: Nel caso di ustione o scottatura in cucina, un buon trucco e’ quello di mettere la parte scottata sotto un getto di acqua fredda per qualche minuto, asciugarla, e poi cospargerla di dentifricio; in questo modo non si formeranno vesciche!

Pomodori contro le scottature da sole: Il licopene, colorante contenuto nei pomodori, protegge benissimo da pericolosi raggi. In caso di scottatura ponete sulla pelle delle fettine di pomodoro. Questo darà’ sollievo ai dolori ed eviterà la spellatura.

Per calmare lo stomaco: Cuocete del riso bianco, senza averlo prima risciacquato, scolatelo conservando l’acqua di cottura ora contenente una grande quantità di amido. Fate intiepidire e bevete. Aiuta!

Dolore di testa: Il dolore di testa si può combattere mettendo un sacchetto contenente del ghiaccio o un panno bagnato sulla fronte. Muoversi all’aria aperta aiuta anche in questi casi. Dolori di testa sono spesso anche campanello d’allarme in caso di mancanza di liquidi, quindi in ogni caso cercare di bere di più!

Cipolla contro punture di insetti: Anche se ci porta a piangere quando la tagliamo, la cipolla ci può aiutare in caso di punture di insetti, infatti fa calmare l’infiammazione provocata da questi. Dovrete solo tagliarne una a meta’e premerla sulla puntura.

Zucchero ed emicrania: Se siete soggetti a emicrania dovreste rinunciare il più possibile allo zucchero. Così gli attacchi di emicrania saranno meno frequenti.

…..continua

firma-liala-piccola2

21 Visite totali, 2 visite odierne

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.