Girelle al Rosmarino con Prosciutto Cotto al Rosmarino – Salumificio Leoni

Ricetta della mia amica Lucia Sarti

Le Girelle al Rosmarino e Prosciutto Cotto al Rosmarino è un lievitato salato
ottenuto con l’impasto del pane classico,
ma vengono condite dopo una prima lievitazione per ottenere delle
spianatine monoporzione super buone!
Oltre al Rosmarino ho messo il buon
Sono perfette per un pic-nic, come accompagnamento per una cena,
per un buffet, come aperitivo o per il pranzo al volo in ufficio.







Ingredienti per 12 Girelle:

Per l’impasto:



  • 300 g di Farina Manitoba
  • 200 g di Farina di Grano tenero + la Semola per spolverare
  • 300 ml di acqua un po’ tiepida
  • 1 bustina di Lievito di Birra S.Martino 
  • 20 ml di olio extravergine d’oliva
  • 10 g di sale fino
  • 1 cucchiaino di zucchero per la lievitazione
  • Rosmarino tritato finemente


Per condire:










Un pezzo senza Prosciutto..



Procedimento:



In una ciotola versate le farine setacciate,
unite il lievito di birra secco, lo zucchero e mischiate i composti secchi.
Unite il Rosmarino tritato finemente (non troppo)
e versate un po’ d’acqua leggermente tiepida, l’olio (2 cucchiai)
e cominciate a lavorare l’impasto con una spatola.
Alla fine uniamo un pizzico di sale e amalgamiamo.
Rovesciate l’impasto sul piano di lavoro infarinato con la Semola
e lavoriamolo per 15 minuti fino a ottenere un panetto morbido.
Fate lievitare l’impasto per 2 ore in un luogo caldo e lontano da correnti d’aria,
coperto con uno strofinaccio (deve lievitare fino al raddoppio del volume).

Sgonfiate l’impasto e trasferitelo su una spianatoia infarinata,
piegate l’impasto più volte con le mani,
stendete e piegatelo su se stesso con il mattarello, aiutandovi con la farina
fino a quando rimane più compatto,
questa lavorazione serve per renderlo più elastico.
Stendete l’impasto con il mattarello in un rettangolo 30×38 circa.
Su tutta la superficie cospargete per bene lo strutto.
Mettete il sale fino, il rosmarino tritato con le mani e le fette
Arrotolate ben stretto partendo dal lato più lungo.
Tagliate le Girelle a fettine spesse circa 1,5 cm e riponetele
ben distanziate su una teglia ricoperta con la carta da forno, 
appiattendole leggermente con le mani.

Lasciate lievitare ancora per 2 ore fino a quando raddoppiano di volume.
Cuocete in forno statico (preriscaldato) a 190°C per 20 minuti circa.
Devono risultare dorate in superficie.
Servite !




Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.