Galette di mele

L’autunno è la stagione del “comfort food”, tra gli ingredienti classici ci sono il cioccolato, zuppe di legumi e cereali, frutti come le pere e le mele. I dolci con le mele sono i più amati, le alternative possono essere molte, nell’archivio del mio blog, trovate varie versioni di questa torta, da quella integrale alla cruble cake.

Questa ricetta somiglia molto alle hand pie di mele pubblicate qualche anno fa, solo che questa volta è presentata sottoforma di una galette. L’impasto è molto simile alle precedenti galette con la differenza che ho aggiunto qualche grammo di farina di mandorle.

La galette di mele è ottima servita con una tazza di tè e la forma rettangolare vi permetterà di servirla tagliata a quadrotti.

Virtualmente, insieme a voi, voglio festeggiare con questo comfort food, il nuovo dominio del mio blog. Infatti se ancora non lo aveste notato, adesso il blog è raggiungibile all’indirizzo www.biancavaniglia.com

Galette di mele

INGREDIENTI PER 4-6 PERSONE

  • 220 g di farina (io ho utilizzato metà di farro e metà di tipo 0) 
  • 20 g di farina di mandorle
  • 80 g di burro
  • 70 g di acqua fredda
  • 3-4 cucchiai di zucchero di canna
  • un pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 3 mele grandi
  • il succo di 1 limone
  • cannella in polvere
  • un cucchiaio di zucchero di canna
  • miele (facoltativo)

PROCEDIMENTO

Per l’impasto: in una ciotola unite le farine setacciate, lo zucchero, il lievito e un pizzico di sale. Tagliate a cubetti il burro freddo e incorporatelo agli ingredienti in polvere fino ad ottenere un composto sabbioso. Unite anche l’acqua fredda e amalgamate velocemente fino a formare un panetto. Mettete in una pellicola trasparente per alimenti e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Stendete l’impasto su un piano infarinato, aiutandovi con il mattarello e un foglio di carta da forno, formate una sfoglia dalla forma rettangolare, trasferitela su una placca da forno e ponetela in frigorifero per 10 minuti.

Lavate bene la buccia delle mele e togliete il torsolo. Tagliate le mele a fettine sottili da 3 mm circa. Prendete la sfoglia dal frigorifero, bucherellate la base con l’aiuto di una forchetta e sistemate le fettine di mele.

In una piccola ciotola unite il succo di limone, zucchero di canna e cannella in polvere, e spennellate questa miscela su tutta la superficie delle mele. Mettete in forno preriscaldato a 180° C per 45-50 minuti circa. Quando è ancora calda – se preferite – potete “lucidare” la superficie con del miele.

N.B. Le mele in cottura diventeranno  morbide e profumate, ma la buccia potrebbe dare fastidio durante la masticazione, soprattutto ai bambini. Se non l’amate particolarmente il consiglio è di sbucciare completamente le mele prima di tagliarle a fettine. 

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.