Dolce cuore allo yogurt e cioccolato!

Questo dolcetto a forma di cuore l’ho realizzato per la mamma del mio Blade, ha gradito davvero molto, in quanto soffice e ben aromatizzato, oltretutto a differenza delle altre volte in cui i pezzi di cioccolato, finivano tutti ammassati in basso, questa volta si sono ben distribuiti e rimasti in sospensione, mi domando a questo punto se sia stato grazie al trucchetto dell’averli prima passati nella farina?
Eppure altre volte avevo avuto questo accorgimento, anche con l’uvetta ed i canditi, ma vi dico la verità che non era servito a nulla… la differenza però stavolta è stata nel passare i pezzetti di cioccolata (avanzo delle uova pasquali) nella farina sì ma quella di riso, ben più impalpabile e leggerissima rispetto alla classica 00.
Chissà…ai posteri l’ardua sentenza!

Ingredienti:
3 uova medie a temperatura ambiente
3 vasetti di farina 00 setacciata
2 vasetti di zucchero semolato
1 vasetto di olio di semi di girasole
1 vasetto di yogurt alla fragola da 125 gr
1 pizzico di sale fino
1 bustina di lievito in polvere per dolci
la scorza di 1 limone grande

cioccolato fondente a pezzetti q.b.
farina di riso o fecola di patate q.b.
Come misurino si utilizza il vasetto dello yogurt anzichè pesare gli ingredienti con la bilancia.
Procedimento: 
Accendere il forno, nel mio caso elettrico statico, a 170°.
Montare le uova, lo yogurt e lo zucchero, aggiungervi il lievito e la farina setacciandoli.
Versare l’olio sempre lavorando, il sale e la scorza grattugiata del limone.
Tagliare a pezzetti la cioccolata quindi passarla nella farina di riso ed aggiungerla al composto spargendola per tutta la superficie, versare il tutto in uno stampo imburrato ed infarinato, passaggio questo saltato da me in quanto ne ho utilizzato uno in silicone.
Infornare e cuocere, nel mio caso circa 45 minuti.
Quanto pronto prelevare il dolce dal forno e lasciarlo raffreddare nello stampo.
Prelevarlo e metterlo su un piatto da portata e bon appetit!
Lo stampo è quello che vedete in fotografia sottostante.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.