Crostatine con albicocche e mandorle

Ho intravisto proprio l’altro ieri le prime albicocche dal fruttivendolo, belle, grandi, di quell’arancione che tira al rosso, venivano dalla Romagna ed io non ho resistito!
Sono una appassionata di albicocche, la mia piantina anche quest’anno promette bene, ma fino a metà giugno o anche luglio proprio non riesco ad assaggiarle, così mi delizio con quelle romagnole…che nonostante siano ad inizio stagione sono dolci e saporite.
Ecco una crostata che faccio già da anni, ma non avevo mai postato, è carina da vedersi non troppo dolce, il che la rende, almeno per me molto piacevole.
La frolla contiene poco zucchero, è un poco burrosa, ma ci sta!
la confettura di albicocche sulla base aiuta a dolcificare la torta e quindi potete abbondare se volete, ricordate però di aumentare il tempo di cottura di almeno 5 minuti, per eliminare l’umidità del fondo.

Ingredienti 
per 6 crostatine o una tortiera diam 26
per la base
375 g di farina debole
50g di zucchero
4g di sale
225 g di burro freddo tagliato in pezzi
120 g di acqua ghiacciata
scorza di limone grattugiata

Farina aggiuntiva per stendere la pasta

Confettura di albicocche
albicocche fresche
mandorle affettate
zucchero a velo

Preparare la base mettendo lo zucchero, il sale e la farina nel mixer ed azionare per qualche secondo, aggiungere il burro, azionare ancora così da formare tante briciole.
Unire l’acqua e la scorza di limone, proseguire a miscelare fino ad ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso.

Formare un dico di pasta, avvolgerlo in pellicola emettere in frigo per almeno 1 ora.

Quando pronta, stenderla con il matterello, aiutandosi con un poco di farina, e formare dei dischi e foderare gli stampi da crostatina, (si può evitare di imburrarli).
Forare il fondo con i rebbi di una forchetta, farcire con la confettura (lo spessore dipende dai gusti, io consiglio uno strato di 4mm circa),  decorare con fettine di albicocca fresca, cospargere di lamelle di mandorle e con zucchero a velo.
Cuocere in forno già caldo a 180°C per 18-20 minuti.

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.