Ciambellone alla farina di riso, arancia e zenzero – Giornata mondiale dedicata all’autismo

Quando leggo i suoi articoli, mi commuovo sempre, perché la passione che ci mette nel descrivere le sue esperienze è così dolce e sincera che non si può fare a meno di pensare a quale persona meravigliosa si nasconda dietro quelle parole. Sto parlando di Milena. Lei sta cercando di portare consapevolezza di un problema che quasi nessuno conosce (devo essere sincera, prima di conoscerla, nemmeno io ero così informata sulla situazione): l’autismo. Mi ha convinta con pochissimo, è bastata una mail in cui mi chiedeva di “invadere” il web con un’onda blu e io ho deciso di accettare subito! Ovviamente, avendo io un blog di cucina, la mia idea è stata inizialmente quella di creare qualcosa di blu ma, poi, ho deciso di ricreare un dolce che lei ha condiviso con suo nipote. Alla fine, la mia scelta è ricaduta su una torta, precisamente un ciambellone, a cui lei ha dedicato un racconto semplicissimo: una passeggiata di un nonno con un nipote speciale. Di nuovo vi dirò, mi sono emozionata tantissimo leggendo quell’articolo e ho deciso che quella sarebbe stata la ricetta che avrei provato per questa giornata!

Tornando all’argomento principale, preferisco che sia lei a parlarvi di tutto questo, lasciandovi il link al suo articolo su questa giornata e invitando tutti voi a prendervi un minuto per leggerlo o, almeno, a informarvi su internet: abbiamo tutta questa tecnologia a portata di mano, bastano pochissimi secondi per avere accesso a tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno ”</p

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.