FOOD BLOGGER: ricette da coinquiline

Gli ultimi post di ricette da coinquiline

Pizza piena (o chiena!)

Si dice che le uova che non si rompono a Pasqua non si rompono più. Effettivamente, moltissime ricette della tradizione pasquale prevedono un uso spropositato di uova e, sicuramente, la pizza piena non è da meno. L’anno scorso vi ho mostrato la versione forse più diffusa, questa che vi presento oggi è la pizza piena Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pastiera napoletana (versione con crema pasticcera)

Parlando con varie persone, ho scoperto che esistono varie versioni della stessa ricetta (giustamente), in questo caso della pastiera. E chi non la conosce, ormai? Il dolce è diventato famosissimo, a Napoli e in Campania è il simbolo della Pasqua, ma ogni famiglia, ogni paese, ha la sua ricetta segretissima per prepararla. Quella di mia Continua a leggere..

Continua a leggere..

Geek Chicken: i tortini al limone di Sansa (lemon cake) #got

Vennero poi le animelle stufate, lo sformato di piccione, le mele cotte fragranti di cannella, i dolci al limone con la glassa di zucchero. Per quanto trovasse deliziosi quei dolcetti, Sansa si sentì così piena da riuscire a mandarne giù due a stento. Si stava chiedendo se sarebbe riuscita ad affrontarne un terzo quando il Continua a leggere..

Continua a leggere..

Geek Chicken: gallette di Grande Inverno #got

Al risveglio, la mattina dopo, il Liddle se n’era andato. Ma aveva lasciato per loro una salsiccia e una dozzina di frittelle d’avena, il tutto accuratamente raccolto in un drappo verde e bianco. Alcune delle frittelle contenevano pinoli, altre more selvatiche. Bran ne mangiò una di entrambi i tipi, senza però riuscire a decidere quale Continua a leggere..

Continua a leggere..

Geek Chicken: colazione alla Barriera #got

All’alba Jon si presentò nelle cucine. Hobb Tre dita gli diede la colazione per il Vecchio orso senza dire una parola. Quel giorno c’erano tre uova dal guscio marrone ben sode, pane fritto, una grossa fetta di prosciutto e una coppa di prugne cotte. E come ogni alba, Jon portò il tutto alla torre del Continua a leggere..

Continua a leggere..

Ceci croccanti

Questa ricetta, non ho idea da dove mia madre l’abbia presa! Dice di averla assaggiata in un agriturismo, poi si corregge e parla di pub vegani, dopodiché ricorda di averli mangiati ad una festa. Fatto sta che, sul retro di un pacchetto di medicine, è riuscita a scrivere la ricetta, davvero molto semplice, ma buonissima! Continua a leggere..

Continua a leggere..

I menù fuori casa: biscotti pesce d’Aprile (senza glutine)

Oggi inizia Aprile e, il mio pesce d’aprile, è pubblicare una ricetta! (visto che non ne pubblico mai ahahah) Ieri pensavo a cosa poter pubblicare per la rubrica, poi una mia amica ha avuto un’idea simpatica: preparare dei biscotti salati! Inizialmente dovevano essere una cosa normale, ma ovviamente io la parola normale non la conosco, Continua a leggere..

Continua a leggere..

Geek Chicken: due fritture & scialatielli ai frutti di mare #Gomorra

Mammà, tu avisse partecipa’ a ‘nu programma ‘e cucina dint’ ‘a televisione! Così, con una scena quasi familiare, ha iniziato la prima stagione di Gomorra, serie diventata ormai un cult sia qui che all’estero. A breve, ci sarà la quarta e attesissima stagione e, quindi, ho deciso di omaggiare una serie che mi ha colpito Continua a leggere..

Continua a leggere..

L’angolo del tè: mousse al cioccolato e tè alla liquirizia

La ricetta di questo mese per la mia fantastica (seeee) rubrica del tè l’ho vista su una rivista di cucina. Io l’ho un po’ modificata, aggiungendo – ovviamente! – il tè. Questa volta ho deciso di usare un tè nero aromatizzato alla liquirizia, anice e fiori di fiordaliso. Mi sono innamorata perdutamente di questo tè Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pie Pops di Carnevale

Oggi è Martedì Grasso, cioè Carnevale! Se, invece, siete di Milano, avete ancora un po’ di tempo per prepararvi a celebrare questo evento. In tutt’Italia ci sono tanti modi per festeggiarlo. Ma, la maniera assolutamente più bella è quella di organizzare una festa, soprattutto se ci sono bambini in casa: e cosa c’è di meglio Continua a leggere..

Continua a leggere..