Pastiera con codette di cioccolato

https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/


La pastiera è un dolce solitamente preparato per la festività Pasquale ma credo che niente vieta ad essere preparata in ogni periodo dell’anno. Sempre penso che non dobbiamo limitarci a mangiare certi cibi solo in certi periodi dell’anno, facciamo ogni tanto uno strappo alle regole fatte da non so chi e che sinceramente non mi piace seguirle, ma mi sento libera di fare ciò che è buono quando ho voglia e il tempo per prepararle. Ho fatto diverse versione di pastiera a modo mio alle quale ho ricevuto anche delle critiche ma non mi sono soffermata a piangermi addosso ma preparo in libertà ciò che più mi passa per la testa e a chi non piace, non può fare a meno che bendarsi gli occhi e andare per la sua strada. Sono polemica, mmmmm…., non è nel mio DNA vi assicuro, ma quando ci vuole ci vuole, …. è meglio passare direttamente alla ricetta e addolcirci un pò !
Ingredienti per la frolla :

  • 300 gr farina 00
  • 50 gr burro
  • 30 gr margarina
  • 75 gr zucchero
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • scorza di 1/2 limone
  • 5 gr lievito per dolci
  • Per il ripieno : 300 g ricotta fresca
  • scorza di 1/2 limone 
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 100 g zucchero
  • 1 cucchiaio di fior d ‘ arancio
  • 400 g grano cotto
  • 100 ml latte
  • 50 g burro
  • 50 g codette di cioccolato

Preparazione :

  1. Setacciare la farina insieme al lievito e metterla nel contenitore della planetaria.
  2. Aggiungere tutti gli altri ingredienti per la frolla e lavorare insieme fino ad ottenere un impasto liscio, però non lavorarlo troppo e tenere nel frigo per almeno 30 minuti avvolto nella pellicola o in un contenitore coperto. L’impasto si può lavorare anche con le mani ma molto velocemente perché le mani sono caldi e non va bene.
  3. Mentre l’ impasto riposa, preparare il ripieno : Cuocere il grano con il latte, il burro, un pizzico di sale, lo zucchero e la buccia di limone grattugiata per una decina di minuti, finché diventa una crema omogenea.
  4. Lasciare raffreddare e aggiungere la ricotta, l’ uovo, il fiore d’ arancio e le codette di cioccolato. Stendere la frolla con uno spessore di circa 1/2 cm in una sfoglia tonda e adagiarla su una teglia unta con del burro morbido e spolverata con un pochino di farina.
  5. Versare il ripieno e decorare con la pasta rimasta, facendo delle strisce incrociate e qualche fogliolina e fiorellino, a piacere
  6. Preriscaldare il forno a 180°, infornare e cuocere per circa 45-50 minuti.
  7. Sfornare e lasciare raffreddare completamente su una gratella.
  8. Metterla su un vassoio e spolverizzare di zucchero a velo, prima di servire, io non l’ho fatto per non aggiungere altri zuccheri in più nel modo da mangiare una fettina in più, hi,hi,hi.
https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/

https://lericettediclaudiaeandre.blogspot.com/

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.