PASTA CON LA BOTTARGA



Il termine “BOTTARGA” deriva dall’arabo butārikh che significa “uova di pesce salate“.

Ne esistono due tipi: 
la bottarga di muggine o cefalo tipica della Sardegna e della Toscana e la bottarga di Tonno, tipica siciliana e , piu’ precisamente, delle località di Favignana, Trapani, San Vito Lo Capo  e Marzamemi  in provincia di Ragusa  , la mia preferita.
Si tratta delle uova del tonno, estratte dalla femmina, con cura, lasciandole intatte che , dopo essere state accuratamente lavate, vengono adagiate in dei contenitori , ricoperte di sale marino e rivoltate quotidianamente, aggiungendo sale asciutto, e comprimendole per eliminare l’acqua .
In quanto “/redirect.php?URL=uova” di pesce sono un alimento “nobile” , ricchissimo di grassi buoni e proteine .
Costituisce, per me, una validissima e saporitissima alternativa al caviale , nella preparazione di ottime tartine o bruschette, oppure può diventare un saporito e raffinato antipasto, tagliato a fettine sottili e condito con ottimo olio extravergine d’oliva o, anche, grattugiato sulla pasta , semplicemente padellata con aglio e olio….insomma, qualora abbiate l’opportunità di acquistarne un pezzo, in Sicilia o in qualsiasi fornito negozio , avrete solo l’imbarazzo della scelta su come gustarlo meglio.
Oggi vi propongo un classico: la pasta con la bottarga che, soprattutto in estate quando a causa della sudorazione perdiamo tantissimi sali minerali, costituisce un rimedio goloso per reintegrare ciò che si è perso.



Ingredienti per 4 persone:
- 60 gr. di bottarga di Tonno appena grattugiata
- 1 spicchio d’aglio
- 1 pizzico di peperoncino
- 2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
- 1\2 kg di pasta di grano duro
- 1\2 bicchiere di olio extravergine d’oliva Villa Colonna

Procedimento:
- lessare la pasta e scolarla “al dente”
- in una larga padella soffriggere, per 2 minuti, l’olio, il prezzemolo, l’aglio e il peperoncino
- spadellare la pasta nel soffritto per 1 minuto
- spegnere il fuoco e aggiungere il prezzemolo fresco e metà della bottarga
- impiattare e aggiungere il resto della bottarga sopra ogni piatto

                                                    Piatto GreenGate

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.